Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Come finirà il campionato di C? Tutti gli scenari possibili

Il prossimo Consiglio Federale dovrà decidere, si spera in via definitiva e, soprattutto, aderente alla realtà vissuta dai club dopo il lungo periodo di stop, il futuro prossimo della serie C: questi gli scenari possibili, secondo quanto riporta il sito della Gazzetta dello Sport.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La Lega Pro intende ribadire l’impossibilità di rispettare il Piano A (ossia quello di riprendere e portare a termine i campionati) e di tentare solo con il Piano B, ossia con playoff e playout, ovviamente nel rispetto del protocollo. Per quanto riguarda le promozioni, la proposta è di mandare in B le prime tre in classifica: Monza, Vicenza e Reggina. Ai playoff verrà come sempre scritta la quarta promozione. Il Direttivo non lo dice ufficialmente, ma fa sottintendere che qualche club potrebbe non riuscire a partecipare: lo deciderà la Figc se consentire questa rinuncia senza conseguenze. La stessa Figc dovrà poi chiarire la formula, che è di 28 squadre: quelle piazzate dal secondo al decimo posto in ogni girone, più la vincente della Coppa Italia. A proposito di questa, l’intenzione è quella di far giocare la finale tra Juventus U23 (decima nel girone A) e Ternana (quinta nel C): la vincente oggi è già nei playoff (ma li farebbe in posizione privilegiata, come se fosse arrivata terza, facendo scalare la graduatoria) e consentirà all’undicesima di entrare (Pistoiese o Vibonese saranno così la 28esima). Ecco le altre 27 ipotetiche partecipanti: Carrarese, Renate, Pontedera, Siena (in caso di penalizzazione perde 3 posizioni), Alessandria, AlbinoLeffe, Novara, Arezzo e Juventus U23 nel girone A; Reggiana, Carpi, Sudtirol, Feralpisalò, Padova, Piacenza, Modena, Triestina e Fermana nel B; Bari, Monopoli, Potenza, Ternana, Catania (la penalizzazione qui non inciderà), Catanzaro, Teramo, Francavilla e Avellino nel C. Va detto che molte squadre hanno una partita in meno, quindi la Figc deve chiarire se si congela la classifica o se si fa la media punti (la Samb per esempio supererebbe la Fermana nel girone B). La stessa Figc potrebbe anche varare una formula più slim, con meno squadre e un’eliminazione diretta fino alla finale e qualche turno saltato per le seconde e le terze. Lo scenario è aperto.