Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

ALLIEVI ’99: TROPPE PROTESTE: LA PARTITA NON FINISCE

europa-B1Messo sotto pressione dalle continue rimostranze della squadra ospite l’arbitro non se la sente di portare alla fine la partita. Decisione a tavolino ma a perdere è il calcio.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Al 19’ del secondo tempo l’arbitro dell’incontro emette tre fischi e indica la via degli spogliatoi: per lui la partita finisce qui.

Europa Bevingros e BonbonAsca si stanno giocando una partita che fino a inizio secondo tempo i padroni di casa sembrano aver già chiuso. Trisoglio e Salerno mettono alle spalle di Zottarelli le palle del doppio vantaggio. Poi, al secondo minuto della ripresa Bova riapre i giochi e la partita si scalda: a farne le spese è mister Pivetta, allontanato dal campo per la sua continua…”presenza vocale”. Intemperanze che proseguono anche dalle tribune. Per la giacchetta nera è troppo: all’ennesima serie di urla e imprecazioni, i tre fischi e tutti a casa, nello sbigottimento generale.

Ora si aspetta il comunicato ufficiale, anche se i fatti lasciano poco spazio alle sorprese: il 3 a 0 a tavolino per i ragazzi di mister Russo sembra una conseguenza scontata.

Quella che poteva essere una bella giornata di festa per la società di patròn Giacchero si chiude così con i probabili tre punti a tavolino, ma sono tre punti che lasciano parecchio amaro in bocca.

 

Reti: 6’ pt Trisoglio, 34’ Salerno, 2’ st Bova

Europa Bevingros: El Aoulani A., Sakhi, Boschiero, El Aoulani M., Berberi, Russo, Hicham, Salerno, Sina (8’ st Siri), Oukhssas, Trisoglio. All. Russo.

BonbonAsca: Zottarelli, Minto, Ongarelli, Coletti, Mazzoni, Poletti, Polato, Paletta, D’Amico (5’ st Candian), Vicino, Bova. All. Pivetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *