Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Grigi, contro l’Albinoleffe finisce a reti inviolate

Terza amichevole in otto giorni per l’Alessandria di Mister Angelo Gregucci. Sul campo del Michelin Sport Club di Spinetta Marengo, infatti, i Grigi hanno affrontato l’Albinoleffe di Mister Zaffaroni terminando la partita a reti inviolate.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La partita

I Grigi partono subito bene e al 4’ Corazza riceve palla al limite dell’area. Mondonico, però, interviene in modo perfetto. L’Albinoleffe risponde al 13’ con la verticalizzazione di Petrungaro per Piccoli che crossa rasoterra dalla destra per Cori ma la difesa alessandrina allontana la sfera. Al 17’ Di Quinzio calcia una punizione dal limite. La palla sorvola la barriera e finisce di pochissimo sopra la traversa. Passano tre minuti e prima Arrighini poi Di Quinzio costringono Savini ad un doppio intervento per salvare il risultato. Al 29’ Suljic ci prova dal limite ma Savini para a terra. Al 40’ Nichetti ha l’occasione di sbloccare il risultato con una punizione centrale dal limite. Pisseri, però, para senza problemi.

Dopo sei minuti dalla ripresa Di Quinzio alza da destra per la testa di Prestia che, però, manda la palla sul fondo. Al 60’ Chiarello, appena entrato, ci prova dai 20 metri ma la palla è di pochissimo sopra la traversa. Un minuto dopo rispondono gli ospiti con una bellissima azione di Gusu sulla sinistra che si accentra e calcia a giro sul secondo palo mandando, però, la palla fuori di pochissimo. Al 77’ ci prova Berbenni dalla sinistra ma Crisanto para in due tempi. All’82’ Cerini dalla destra manda la palla leggermente a lato della porta.

Il tabellino di Alessandria-Albinoleffe

Alessandria (3-5-2): Pisseri (dal 70’ Crisanto); Prestia (dal 55’ Chiarello), Cosenza (C), Macchioni; Di Quinzio, Casarini (dall’83’ Podda), Suljic (dal 73’ Gerace), Castellano, Rubin (dal 55’ Scognamillo); Arrighini (dal 73’ Poppa), Corazza (dal 55’ Eusepi). A disposizione: Gazzi, Suppa, Baschiazzorre. Allenatore: Sig. Angelo Gregucci.

Albinoleffe: Savini; Cerini, Mondonico, Canestrelli (dal 58’ Riva); Gusu, Piccoli, Nichetti, Galeandro (dall’81’ Ghezzi), Petrungaro (dal 74’ Berbenni); Tomaselli (dal 61’ Gabbianelli), Cori (dal 61’ Calì). A disposizione: Brevi, Maffi, Bertocchi, Baghetta, Gabbianelli. Allenatore: Marco Zaffaroni.