Un super Marietta salva la Berretti

La Berretti di Mister Fabio Rebuffi oggi, sul campo del Centogrigio, ha affrontato il Como. Solo un pareggio per 1-1 che non accontenta nessuna delle due squadre. Una partita caratterizzata da un arbitraggio molto all’inglese. Tutto sommato un pareggio che lascia i Grigi con l’amaro in bocca perché hanno avuto più occasioni da goal ma non sono riusciti a finalizzare contro una squadra che non meritava nemmeno il pareggio per la qualità del gioco espresso in campo. Da sottolineare, però, è la prestazione magistrale di Marietta.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Solito 3-5-2 per i Grigi con Marietta tra i pali, Vilardi, Di Carlo e Macchioni in difesa, Ghiozzi, Clerici, Filip, Marchesi e Gaetano a centrocampo e la coppia Sidella-Andriolo in attacco.

Primo squillo per i Grigi al 2’ con Gaetano che da sinistra tira deciso in porta. La difesa lombarda, però, si libera sulla linea. Due minuti dopo è Marchesi, dalla distanza, a colpire la traversa. Al 30’ Andriolo sblocca il risultato con un bel tiro nel sette portando i Grigi in vantaggio. Cinque minuti dopo, però, Corbetta riporta il risultato in parità segnando su un calcio di punizione. I Grigi alzano i ritmi però il primo tempo finisce sull’1-1.

Il Como Inizia il secondo tempo in maniera molto più aggressiva ed i Grigi subiscono ma reagiscono subito. Al 58’ Mister Rebuffi toglie Andriolo per inserire Poppa. Al 68’ Macchioni parte dalla destra e serve magistralmente Poppa in area che, però, di testa e solo davanti al portiere non inquadra lo specchio della porta tirando troppo debolmente. Certi goal si devono segnare, senza se e senza ma. Subito dopo fuori Ghiozzi e Marchese per Baldizzone e Zeggio. Al 74’ Baldizzone sfiora il goal ma Briccola salva sulla linea. Un minuto più tardi succede il fatto più clamoroso: Vocale ferma la palla a centrocampo bloccandola con le mani. L’arbitro non interviene reputando l’azione regolare. In teoria il regolamento del gioco del calcio imponeva di assegnare il giallo. Subito dopo un super Marietta para in volo. I Grigi alzano la pressione. Poi Marietta al fotofinish salva nuovamente i Grigi.

ALESSANDRIA: Marietta; Vilardi, Di Carlo, Macchioni; Ghiozzi, Clerici, Filip, Filippone, Gaetano; Sidella, Andriolo. A disposizione: Andric, Minosse, Comoreanu, Filippone, Baldizzone, Cavanna, Zeggio, Montagna, Imbergamo, Poppa, Bertuca, Ceppellini.

COMO: Scheggia, Vincenzi, Aliu, Betton, Sala, Briccola, Gazzetta, Culotta, Vocale, Corbetta, Mariani. A disposizione: Servisei, Lanzani, Carpanetti, Coppola, Poerio, Frassinito, Rezzonico, Castegnaro.

Marcatori: Andriolo (A), Corbetta (C).