Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Fossati: ” Martignago è un giocatore di grande qualità, grandi spunti e talento”

La redazione di Hurrà grigi ha incontrato Fabio Fossati, ex allenatore dell’Albissola.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Fossati, nella sua esperienza all’Albissola ha avuto Riccardo Martignago: ci descriva il calciatore? Quali sono le sue caratteristiche?

Martignago è un giocatore di grande qualità, grandi spunti e talento. Secondo me è bravo a giocare in tutti i ruoli offensivi dietro a una punta. Può giocare esterno d’attacco, sotto punta. Può giocare trequartista dietro due attaccanti: è un giocatore moderno, duttile. Nel corso della scorsa stagione ha fatto la sua miglior stagione facendo quindici gol ma ha fatto fare parecchi gol grazie al contributo dei suoi assist. E’ giocatore che sa giocare per la squadra. Sa essere un terminale offensivo importante: o nel fare gol o nel farlo fare.

Come giudica il girone A della Serie C 2019/2020?

Ho visto parecchie partite nel corso della stagione e credo che onestamente il Monza stia facendo, come dicono i numeri, un campionato a sé in quanto è una squadra attrezzata per vincere senza sé e senza ma perché ha non soltanto un undici base importante ma ha anche, se si possono chiamare, ricambi, seconde linee, giocatori che in qualsiasi squadra di Serie C sarebbero titolari. Credo che il Monza abbia tutto nelle sue mani e non ci sia molto da dire. Ha un allenatore bravo che riesce a tenere il gruppo molto concentrato in cui ci sono state poche sbavature nel corso della stagione.
Dietro a questa squadra ci sono sette/otto compagini che si stanno dando battaglia. La sorpresa è il Pontedera che sta facendo un’ottimo campionato con Mannini di punta che riesce ad essere un uomo squadra-trascinatore e realizzatore: è una squadra che mi ha stupito. L’Alessandria ha fatto un ottimo avvio di stagione anche se ha stentato nell’ultimo periodo per via, anche, di qualche infortunio, vedi ad esempio Cambiaso oltre a qualche acciacco avuto da alcuni elementi della rosa. I grigi stanno facendo un ottimo campionato, mi stanno piacendo molto. Scazzola si sta dimostrando un allenatore di livello. Assieme a loro il Renate sta facendo un ottimo campionato, forse non ci si aspettava che potesse essere cosi in alto in classifica ma Diana sta facendo bene: anche loro sono da tenere in considerazione. Ci si poteva aspettare di più dalla Carrarese che ha alternato, come ad esempio, il Siena, prestazioni importanti a uscite in cui ci si aspettava di più.

Nel corso del girone di ritorno, nel girone A, cosa ci dobbiamo aspettare?

Per dare un giudizio più preciso aspetterei di vedere i movimenti di mercato. Sono convinto che tante squadre stanno lavorando per migliorarsi, squadre che in una situazione di classifica non facile tenteranno di effettuare operazioni in entrata. La Juventus Under 23 potrebbe risalire la china e giocarsi i playoff. Una squadra che, secondo me, può dirla in maniera importante è il Novara con dei giovani importanti, faccio il nome di Barbieri, classe 2002, terzino destro, che ha alternato risultati importanti e qualche débâcle. Nardi, Bianchi e Buzzegoli in mediana sono tre giocatori di altissimo livello, Sbraga nel reparto arretrato sta facendo molto bene; Bortulussi sta facendo parecchi gol. Tenendo presente la variabile che il Novara è una squadra composta da elementi che sono in grado di cambiare il corso della gara entrando dalla panchina: penso a Gonzalez, Fonseca.
In questo momento è difficile valutare quale squadra chiuderà il girone A al secondo posto.
Lo ritengo un campionato molto interessante dove, per il momento, per il primo posto, non c’è partita. Sicuramente per almeno sette/otto squadre di alta classifica le partite sono belle, combattute. Spesso e volentieri i risultati non sono cosi scontati.
Ci sono tanti giovani che stanno emergendo: Barbieri, Mal della Pro Vercelli, classe 2000, Dardi, classe 1998, già maturo per fare il salto in Serie B.
Ritengo che si stia andando verso una Serie C importante dopo che si sono patite situazioni negative.