Mister Colombo: “Ha valore la prestazione. Nel secondo tempo sembravamo una Berretti”. De Luca: “C’è voglia di fare bene da parte di tutti”.

schermata-2019-03-09-alle-14-38-11È molto soddisfatto Mister Colombo al termine del match allo Stadio dei Marmi di Carrara dove i Grigi hanno portato a casa un pareggio pesante. “Ha valore la prestazione in una situazione di difficoltà più che il punto – ha dichiarato il tecnico grigio al termine della partita – soprattutto perché dopo essere andati sotto e non aver fatto bene nella seconda parte del primo tempo abbiamo avuto una reazione da squadra che non voleva mollare”. Una squadra molto giovane, specialmente nel secondo tempo. “Nel secondo tempo, dal punto di vista anagrafico, sembravamo più che altro una Berretti – continua Mister Colombo -. Abbiamo fatto entrare dei giovani, che si sono dovuti adattare ed un grazie ai più esperti che si sono sacrificati alla grande. Questo è lo spirito che bisogna mettere in campo”.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Molti giocatori hanno terminato la partita con i crampi. “I ragazzi – conclude Mister Colombo – hanno speso tante energie, sia fisiche che nervose. Forse i crampi sono dovuti alla tensione. Il fattore principale in una partita è la testa perché se si è pronti a sopperire alle difficoltà aiutando i compagni è facile che si possa uscire dal campo soddisfatti”.

Decisamente contento e sorridente anche Manuel De Luca, autore di un eurogoal da cineteca. “Più che per il goal – ha detto Manuel De Luca sono felice per il punto che abbiamo conquistato qua a Carrara. Il mister mi sta dando tanta fiducia, la sento. Abbiamo preso il goal (non so se era in fuorigioco) poi abbiamo cercato di pareggiare e nel secondo tempo abbiamo trovato il goal. Col nuovo allenatore c’è tanta competizione, l’allenamento è più duro. Ci voleva quella scossa e si è vista in queste ultime tre partite. C’è voglia di fare bene da parte di tutti”.

Add a Comment