Chiarello: “La mia rete non è bastata, mi spiace molto”

7144569f-56b2-417e-a54e-51026c4d54a2
È rammaricato Riccardo Chiarello in sala stampa al termine del match perso contro il Siena perché “la mia rete non è bastata, mi spiace molto. Gli episodi hanno pesato tantissimo. Sono sincero, nel momento del mio gol che ci ha rivitalizzati eravamo tutti convinti di andare a riprendere il risultato. La terza rete ci ha sorpresi e l’effetto è stato negativo. Ho un rammarico grande. E non è solo il mio, è di tutti. A caldo non è mai facile spiegare gli errori ma abbiamo subito una partita fondamentale mercoledì. Analizzeremo gli errori. Adesso non sarei così lucido. Sicuramente abbiamo commesso sbagli e ingenuità che abbiamo pagato a caro prezzo. Ripartiamo subito da quanto di positivo comunque c’è stato  in questa gara e correggiamo gli sbagli”.

Sono parole di un giocatore che, per età, ha esperienza. “Questa Alessandria – conclude Chiarello – non sarà certo una squadra che lotterrà per la promozione ma ha un grande cuore e ha giocatori che ci mettono l’anima. Da mercoledì facciamo valere tutto questo“.

E proprio Chiarello, infatti, che era il migliore in campo, ha dimostrato tutta la sua fame e l’attaccamento per quella maglia grigia che sta indossando da circa un mese.

Add a Comment