Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Le pagelle contro la Lucchese

schermata-2019-01-27-alle-14-30-58
I Grigi tornano a casa da Lucca con solo un punto in più per là classifica dopo aver buttato via il secondo tempo. Una bella prestazione di squadra rovinata da due errori di Cucchietti e Bellazzini.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Cucchietti 5,5: Se i Grigi non hanno vinto oggi la colpa è in parte sua. Una distrazione nel secondo tempo, infatti, ha regalato il pareggio ai toscani.

Prestia 6,5: È un punto fermo della difesa. In qualsiasi posizione venga utilizzato fa bene. Non ha colpe sui goal.

Panizzi 6: Quando chiamato in causa si fa trovare pronto senza commettere errori.

Sbampato 6: Non sfigura ma non si nota molto.

Agostinone 6,5: Come al solito dove c’è lui non passa nessuno. Spinge la squadra fino alla fine e, prima o poi, segnerà anche un goal più che meritato nella sua carriera in grigio.

Sartore 6,5: Sono suoi i suggerimenti per i goal dei Grigi. Come al solito si sacrifica correndo fino allo sfinimento e spingendo la squadra.

Gatto 5,5: Non si capisce in che squadra giochi nonostante indossi la fascia da capitano dei Grigi.

Checchin 6: Grande prestazione per il regista dei Grigi che prende il posto di Gazzi. Il giovane valenzano dimostra di essere in forma. Chissà quando vedremo il suo primo goal in maglia grigia?

Chiarello 6: Esordio in maglia grigia per l’ex Giana negli ultimi venti minuti di gara. Venti minuti giocati bene e che fanno immaginare ampi margini di miglioramento.

Bellazzini 5,5: Non arriva alla sufficienza neanche avendo segnato la rete del 2-0. La sua è stata una prestazione disastrosa molto al di sotto delle sue potenzialità. Insieme a Cucchietti ha la colpa del pareggio della Lucchese.

Gemignani 7: Al suo esordio in maglia grigia corre come un pazzo su tutta la fascia e segna il goal del vantaggio con un tiro al volo da cineteca.

Badan 6,5: Entra dopo l’infortunio alla spalla e dimostra di essere tornato in forma a tempo di record. Meriterebbe il goal ma è troppo altruista nei confronti dei compagni di squadra.

Coralli 6,5: Cattivo al punto giusto con gli avversari, tiene palla e fa salire la squadra. Dimostra subito una grande intesa con De Luca. Se le premesse sono queste faranno grandi cose insieme.

De Luca 6,5: Con Coralli dimostra una grande intesa, fanno salire la squadra e si suggeriscono a vicenda. Gli manca solo il goal per una prestazione perfetta.

Akammadu 5,5: Al suo esordio in maglia grigia dimostra di aver una grande forza fisica ed una grande corsa. Avrebbe avuto l’occasione per segnare il goal della vittoria ma si lascia fermare facilmente dalla difesa Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *