Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

JUNIORES: L’EUROBEV SI AGGIUDICA IL SET

eubevSei a uno: un risultato che non ammette repliche. L’Europa Bevingros di mister Russo travolge al Ferrari il Felizzano, andando a riprendersi quei tre punti che, all’andata, erano stati negati dal Giudice per una banale mancanza documentale. Con i propri bombers scatenati i biancorossi alessandrini hanno veramente dominato, in lungo e in largo, la sfida lasciando solamente uno sprazzo di speranza ai biancazzurri dopo la rete di Seba Maris, troppo poco per mettere in difficoltà una squadra che si sta prendendo di forza il ruolo di assoluta protagonista di questo campionato. Oggi El Khalqi e Hicham là davanti (cui si è unito Trisoglio, schierato di punta e immediatamente in gol), supportati in mezzo al campo da due immensi Birbiglia e Sina, non hanno lasciato speranze agli avversari. Unico neo di un sabato quasi perfetto le ancora tante occasioni da gol buttate al vento e il doppio cartellino giallo che ha colpito Berberi. Nel prossimo turno, a Occimiano, nella tana della Fortitudo seconda in classifica, il difensore sarebbe stato molto utile. Ma per “questa” Europa Bevingros potrebbe anche rivelarsi un dettaglio trascurabile.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

 

Europa Bevingros: Conza, Touati A., Toscano (41’ st Pisani), Birbiglia, Berberi, Russo M. (18’ st Salerno), Hicham, El Khalqui (45’ st Russo S.), Sina, Oukhssas (7’ st Trisoglio), Bammou (20’ st Prince). All. Russo Mirko.

 

Felizzano: Gatti, Atzeni, Maris J., Sustich (27’ Sala), Alampi, Brescancin, Maris S. (31’ st Masuelli), Desimone (7’ st Perfumo), Patria, Bianco, Dell’Ernia. All. Gagliardi.

 

Reti: 6’ pt El Khalqi, 16’ Hicham, 22’ El Khalqi, 10’ st El Khalqi, 14’ Trisoglio, 26’ Hicham.

 

Espulso: 23’ st Berberi.

 

Note: al 43’ pt Oukhssas si fa parare un calico di rigore; al 39’ st Patria calcia alto sulla traversa un calcio di rigore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *