JUNIORES: TORNA IL CAMPIONATO, TORNA L’EUROBEV

 

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

eubevTrascinata in mezzo al campo da uno stratosferico Birbiglia l’Europa Bevingros sbanca Nizza, confermando una superiorità già messa in campo a dicembre, quando la nebbia venne a vanificare la rete di Hicham, costringendo la sospensione della gara a fine primo tempo, e conquistando altri tre punti nella corsa verso il titolo provinciale. 3 a 1 il risultato finale: risultato che può anche essere considerato bugiardo se si pensa a quanto i ragazzi alessandrini in maglia rossa abbiano sprecato, graziando in almeno una decina di occasioni il numero uno nicese Tartaglino.

Tre punti, comunque, pesanti che mettono ulteriore pressione alle inseguitrici, chiamate a vincere sempre per non farsi staccare definitivamente.

I ragazzi di mister Russo hanno dimostrato di aver assorbito nel migliore dei modi il lungo stop invernale, tenendo il campo con grande personalità e con assoluta padronanza fisica per tutti i novanta minuti. Già le ultime amichevoli, disputate contro squadre di categoria, avevano proposto una squadra in salute: la conferma è arrivata dal “Bersano” di Nizza. Marcatori di giornata: Sina, Hicham e El Khalqi, con Oukhssas a far impazzire gli avversari con i suoi dribbling e le sue invenzioni, anche se troppo alla ricerca della marcatura personale. I gol arriveranno, probabilmente quando non saranno più un’ossessione da raggiungere a qualsiasi costo.

 

Nicese: Tartaglino, Treffer, Abbaldo, Franchelli, El Deib, Diotti, Virelli, Plado (11’ st Grimaldi), Zagatti, Hurbisch, Pastore. A disposizione: Spertino. All. Calcagno

Europa Bevingros: Conza, Touati A. (30’ st Toscano), Boschiero (44’ st Pisani), Birbiglia, Berberi, Russo M., Hicham (44’ st Russo S.), Bammou, Sina (18’ st Prince), Oukhssas, Trisoglio (3’ st El Khalqi). All. Russo

Reti: 17’pt Sina, 29’ Hicham, 5’ st El Khalqi

Lascia un commento