Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Braglia: “Cerchiamo prima di tutto uomini”

Piero Braglia  è stato presentato, nella sala stampa dello stadio “Moccagatta”, come nuovo allenatore dell’Alessandria Calcio questa mattina .

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Il primo a prendere la parola è stato il Presidente Luca Di Masi, poche ma precise le parole del numero uno grigio “Cominciamo la stagione con grande entusiasmo“.

E’ stato poi il turno del direttore sportivo Giuseppe Magalini che ha cosi commentato :” la scelta dell’allenatore è stata fatta in funzione delle caratteristiche, del prospetto dei giocatori in essere, col mister ci siamo capiti su molte cose“.

Piero Braglia ha dichiarato :” Sono due anni che volevo venire ad Alessandria, questa è una società importante dove si fanno cose serie, per bene. Mi fido del direttore“. Per quanto riguarda l’organico a disposizione: “Non era necessario iniziare da capo. Ci sono giocatori che possono fare la differenza, qui c’è un gruppo di giocatori bravi, cercherò di sfruttarli al meglio. Cerchiamo rinforzi soprattutto in difesa e a centrocampo, cerchiamo prima di tutto uomini. ” Sulla categoria: ” Questa è una categoria strana, stupida, contano le motivazioni, conta un insieme di cose, non sempre le più forti vincono. Cerco di sfruttare quello che trovo; nel calcio contano le motivazioni; servono 4/5 giocatori di un certo livello“. E ancora sui campionati vinti nel corso della sua carriera : “Posso dire che ogni campionato e ogni squadra sono storie diverse ma non c’è una regola che dica che chi ha i nomi altisonanti per forza deve vincere“.

Luca Di Masi, ha confermato il contratto annuale – “ma spero di proseguire a lungo con lui” .

Il vice allenatore dell’Alessandria sarà Mauro Isetto, storico collaboratore di Piero Braglia. Il tecnico in questi giorni valuterà anche diversi profili di preparatori atletici, tra quelli che hanno già lavorato con lui negli ultimi anni. Nei prossimi giorni Braglia visiterà la struttura di Bardonecchia, sede del ritiro estivo dell’Alessandria dal 16 al 29 luglio. Confermati, infine, Andrea Bocchio, per il recupero degli infortuni, e Andrea Servili, preparatore dei portieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *