Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Allievi ’99: EuroBev, sette gol nella palude

europa-B1Nella domenica in cui vengono rinviate per impraticabilità di campo anche le partite che si sarebbero dovute giocare sul sintetico, si decide che nella melma del Bianchi (il campo B dell’Auroracalcio) possa essere possibile far scorrere con regolarità una palla da calcio. Misteri della psiche arbitrale! Comunque sia, se si deve giocare, allora si giochi. Per i ragazzi di mister Russo, che fanno indiscutibilmente del fattore tecnico la loro arma migliore, le condizioni non sono di sicuro ottimali ma, anche tenendo conto del fatto che la quasi totalità della squadra avversaria gioca sotto età, il divario è stato ben chiaro sin dal calcio di inizio. Dopo una manciata di minuti Salerno aveva già sboccato il risultato e Hicham si era fatto parare un rigore, poi, sullo slancio del vantaggio acquisito, lo stesso Hicham ha realizzato la propria personale tripletta, cui hanno fatto seguito la rete di Boschiero e la doppietta di Oukhssas, per un 7 a 0 finale che consolida il primato in classifica dell’Europa Bevingros, ne rafforza la differenza reti e conferma la tenuta difensiva da record. Una sfida, quella di oggi, che, com’era prevedibile, non avrebbe potuto creare soverchi problemi a Bammou e compagni: la marcia prosegue, l’obiettivo è chiaro e la volontà da parte di tutti di raggiungerlo è ancora più salda.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Auroracalcio: Secchi, Pisani (19’ st Duca), Benou, Cela, Tezzon, Goratto, Usai (28’ pt Natale), Santalucia (7’ st Amato), Hammouda (12’ st Mendoza), Gurgone (1’ st Sciacca), Serra. All. Terranova.

Europa Bevingros: Tiba (36’ st El Aoulani A.), Sakhi (16’ st Touati), Boschiero (13’ st Toscano), El Aoulani M. (19’ st Barbanotti), Berberi, Russo, Hicham, Bammou, Sina (9’ st Trisoglio), Salerno (3’ st Oukhssas), Siri (12’ st Mora). All. Russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *