Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

LA GRANDE CHIAMATA ALLE ARTI dell’ISOLA RITROVATA in ALESSANDRIA

venerdì 19 febbraio LA CENA PER POLDO
sabato 20 febbraio CUORI INFRANTI pittura
sabato 20 febbraio Cuori infranti in musica
sabato 27 febbraio FORMALDEIDE teatro
venerdì 4 marzo SCRITTURA AD ALTA VOCE poesia
sabato 5 marzo PIEMONTE MOVIE GLOCAL FESTIVAL cinema

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

ALESSANDRIA – La GRANDE CHIAMATA ALLE ARTI all’Isola Ritrovata, in via Santa Maria di Castello 8 in Alessandria, organizzata dai direttori artistici Claudio BRAGGIO ed Ezio POLI prosegue con altri sei appuntamenti di grande livello qualitativo, tanto dal punto di vista dello spettacolare quanto della proposta culturale.
Si comincia il prossimo VENERDÌ 19 FEBBRAIO 2016 con una CENA DEDICATA A POLDO, il simpatico gattino dipinto da Claudio Braggio diventato un simbolo graditissimo ed atteso, perché in molte occasioni gli ospiti ne hanno ricevuto uno in dono quale ringraziamento per la loro partecipazione e ad oggi si conta che siano circa un centinaio i Poldo distribuiti, realizzati in acrilico oppure ad acquarello e talvolta ad olio.
Il gattino Poldo, con un suo gemello sarà inserito nella collettiva che s’inaugurerà il successivo SABATO 20 FEBBRAIO alle ore 18,00 e intitolata CUORI INFRANTI, ideata e curata per lo Studio d’Arte 102 in via Verona da Stefano GIRALDI, che per l’occasione ha chiamato ad esporre tre artisti alessandrini ovvero Claudio Braggio, Fabio Gagliardi e Massimo Orsi, che avranno l’onore di accostare le loro opere a Paolo Butera, Massimo Cantini, Daniela Cappellini, Massimo Cavezzali, Gianpaolo Giovannetti, Antonio Lo Presti, Maila Stolfi, Angela Volpi.
Quella stessa sera si esibiranno all’Isola Ritrovata i musicisti e cantautori Cristiano Angelini, Nicola Farinello, Andrea Garavelli, Mirco Menna, Gianni Nesto con uno scelto repertorio in omaggio al tema dell’evento.
Lo spettacolo FORMALDEIDE, l’arte del contrasto, è una interessante proposta teatrale di Bettina BANCHINI, di cui è essa stessa autrice, e che verrà ospitata all’Isola Ritrovata nella serata di SABATO 27 FEBBRAIO, contando anche sulla partecipazione musicale di Bobby SOUL e Lorenzo GUACCIO, con parti integrate alla performance.
Torneranno i poeti del microfestival “SCRITTURA AD ALTA VOCE” il successivo VENERDÌ 4 MARZO, presentati come sempre dalla bizzarra coppia formata da Claudio BRAGGIO e Omid MALEKNIA, ai quali si è aggiunto con le sue stocastiche inferenze dialettiche e musicali il performer Claudio PEROTTI.
La serata è intitolata ANCHE I POETI SOGNANO DI FARE IL CINEMA? E sarà un gradevole omaggio all’Isola Ritrovata diventata PRESIDIO DI PIEMONTE MOVIE, la prestigiosa associazione che organizza il Piemonte Movie gLocal Film Festival, secondo per notorietà, ma non per qualità delle proposte, al Torino Film Festival.
I poeti potranno presentare brani poetici di loro produzione, con a disposizione cinque minuti per declamare i versi, tenendo conto che dovranno gestire al meglio la loro esibizione, non soltanto proporre testi di qualità; inoltre la partecipazione è gratuita ed è possibile iscriversi la sera stessa.
A chiudere questo ciclo di eventi dell’Isola Ritrovata, un appuntamento inserito proprio nel nutrito programma di proiezioni ed eventi della quindicesima edizione del prestigioso PIEMONTE MOVIE GLOCAL FILM FESTIVAL, che nel calendario prevede per SABATO 5 MARZO nella sezione Movieteller un incontro fra cineasti e cantautori dedicato al rapporto fra musica e silenzio nei film e nei documentari.
La conferenza stampa di presentazione del festival è prevista per giovedì 25 febbraio come al solito nel Museo del Cinema situato nella Mole Antonelliana in Torino, quindi a breve verranno divulgati i particolari anche di questo evento.
Tutte le serate Le serate saranno anticipate dalle “Cene delle chiamate alle arti sopra la Nebbia” (dalle ore 20,00 – con quota di partecipazione modesta – necessario sia prenotare, sia segnalare eventuali gusti vegetariani – telefono 345-5623292).
—————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *