Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Avbc: gran colpo nel derby contro l’ Arquata

asvPallavolo femminile – Sabato 8 novembre 2014

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Alessandria VBC – Volley Arquata: 3-1 (25-20, 25-21, 22-25, 25-22)

 Bella vittoria quella di sabato al PalaConi che ha visto le ragazze di coach Ius disputare una gara importante contro un’ Arquata pericolosa. Termina 3-1 per le padrone che portano a casa tre punti pienamente meritati.

 Non si preavvisava una gara facile quella disputata contro l’ Arquata volley, che vanta una buona difesa e una Giulia Moro sempre sul pezzo, un centrale di categoria molto esperto che ha partecipato in passato anche a campionati di B2.

Nonostante l’ esperienza di una squadra che ha condiviso per anni la stessa palestra e che conta molto sul concetto di “gruppo”, le alessandrine hanno dimostrato, anche nelle situazioni più delicate, di avere il giusto carattere che serve da stimolo a un miglioramento sia individuale che di squadra per poter raggiungere un obiettivo comune.

Coach Ius schiera in campo Catasti al palleggio, Mascaro e Pilotti di banda, Galazzo opposta, Sacco e Fracchia al centro e Barberis da libero.

I primi due set procedono in modo lineare, compatto, ordinato: la voglia di conquistare tre punti pieni risollevando il morale dopo le due sconfitte subite, carica le alessandrine che riescono con determinazione a portarsi a casa i primi due set, vinti 25-20 e 25-22.

Fin dall’ inizio del match le alessandrine hanno dimostrato superiorità fisica e tattica rispetto alle avversarie, che potevano sicuramente contare su una buona difesa di campo e un buon gioco d’ attacco.

Il terzo set parte un po’ a rilento per le ragazze di Ius che subiscono un temporaneo appannamento nelle fasi finali del set, vinto dall’ Arquata 25-22.

Nel quarto set si riparte, come nel primo, con la formazione titolare che dimostra, dopo qualche errore di distrazione, la sua effettiva superiorità fisica e tattica che le porterà a concludere la quarta frazione 25-22.

La partita ha dimostrato una reazione più che positiva da parte delle alessandrine che hanno giocato con entusiasmo, affrontando il match con uno spirito diverso, lasciandosi alle spalle la poca determinazione dimostrata nei due match precedenti: ora ci si prepara ad affrontare il Team Volley di sabato prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *