Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Di Quinzio: “Alessandria? Io sono ambizioso. È stata la mia prima scelta”

Alessandria? Sono ambizioso. È stata la mia prima scelta. Ho accettato l’Alessandria perché conosco l’importanza di questa società e di questa piazza. C’ho giocato contro diverse volte e so cosa si può fare. È un progetto ambizioso e sono venuto molto volentieri”. Sono le prime parole di Davide Di Quinzio in maglia grigia. Parole di un giocatore esperto in promozioni. “La ricetta giusta? Tanta pazienza, tranquillità, tanto lavoro ed un ottimo gruppo”.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Il giocatore potrebbe giocare titolare già sabato perché nei Grigi è ancora emergenza. “Spero che mi conosciate presto – continua Di Quinzio –. Le mie caratteristiche le conoscerete sul campo pian piano come anche la persona che sono. Sono molto contento di questa nuova avventura. Baso il mio gioco sulla qualità e sull’uno contro uno. Speriamo di giocare e dettare i tempi di gioco. Ero parte del gruppo a Pisa ma io avevo voglia di giocare. Non rinnego niente ma sono molto contento di essere qui. Mi adatto di più a un ruolo di mezz’ala ma se serve mi adatto molto volentieri a fare l’esterno. Ricordi da ex contro l’Alessandria? Lo scorso anno quando sono stato espulso all’ultimo minuto (per proteste n.d.r.) e poi quella col Como vinta 2-1”.