Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

L’Alessandria Calcio è in finale. Battuta l’Albinoleffe ai supplementari

Finisce 4-3 nel complesso la semifinale dei playoff di Serie C tra l’Alessandria Calcio e l’Albinoleffe. La gara di ritorno di questa sera al Moccagatta, infatti, è terminata dopo i supplementari 2-2. A segnare i goal decisivi sono stati Arrighini e Stanco. Ora i Grigi sono in finale e giocheranno domenica a Padova per la gara di andata e giovedì sera al Moccagatta per la gara di ritorno.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Sono gli ospiti ad avere la prima occasione della gara al 4’ con Gelli che calcia in area per Cori. Prestia, però, interviene bene. Casarini, poi, al 10’ e al 12’ ha l’occasione per sbloccare il match ma è impreciso e la palla finisce sempre sopra la traversa. Corazza al 27’ spreca tutto ma al 28’ Gabbianelli fredda l’incolpevole Pisseri mettendo la palla nel sette. Al 35’ corner per I Grigi. Calcia Casarini e Di Gennaro gira violentemente in porta. Savini, miracolosamente, riesce a mettere in corner. Al 40’ ci prova Celia ma la palla si impenna sopra la traversa.

I Grigi tornano in campo più combattivi. Al 53’ punizione di Di Quinzio. Arrighini in area intercetta il pallone dopo un batti e ribatti e riporta in parità il risultato della partita con il risultato che, però, nel complessivo diventa 3-2. Un goal sotto la ‘Nord’ che fa esplodere il tifo grigio. Al 56’ Borghini ci prova ma non inquadra lo specchio della porta. Al 65’ l’Alessandria rischia molto sul tiro di Gelli ma la difesa grigia si rifugia in corner. Al 70’ l’Albinoleffe si riporta in vantaggio con Tomaselli che elude facilmente Macchioni e serve Gelli che fredda Pisseri. Al 73’ giallo per Petrungaro per un fallo su Mustacchio. Al 78’ Mustacchio, che era diffidato, viene ammonito per aver atterrato un avversario. All’87’ giallo per Borghini. L’Alessandria insiste in modo asfissiante. Nel recupero Arrighini finisce a terra in area e si lascia cadere. L’arbitro è vicino e vede molto bene facendo cenno all’attaccante grigio di alzarsi. Anche se i Grigi continuano a provarci, l’Albinoleffe regge bene e si va ai supplementari.

Manconi impiega solo 25 secondi a far venire i brividi ai Grigi ma il suo tiro si spegne sul fondo. Al 95’ Arrighini di testa non riesce ad inquadrare la porta. Al 104’ Pisseri si trova la palla addosso e riesce a parare. Subito dopo Bruccini serve in area Eusepi che si coordina male e manda la palla leggermente a lato della porta dell’Albinoleffe. Nel finale del primo tempo supplementare Di Quinzio crossa da destra magistralmente  per Eusepi che, di testa, manda la palla sulla traversa.

Al 107’ Casarini, centrale in area, si scontra con il suo compagno Stanco che gli neutralizza l’azione. Al 110’, però, Stanco si fa perdonare segnando la rete che riporta in parità la gara di ritorno. Al 120′ giallo per Stanco.

Il tabellino di Alessandria-Albinoleffe

Alessandria (3-4-3): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Macchioni (dal 75’ Frediani); Mustacchio, Casarini, Bruccini, Celia; Di Quinzio, Corazza (dal 69’ Eusepi), Arrighini (dal 97’ Stanco). A disposizione: Crisanto, Crosta, Chiarello, Cosenza, Podda, Gazzi, Frediani, Mora, Poppa, Rubin. Allenatore: Moreno Longo.

Albinoleffe (3-5-2): Savini; Mondonico, Canestrelli, Riva (dal 62’ Nichetti); Borghini, Gelli, Genevier (dal 113’ Maritato), Gabbianelli (dal 62’ Petrungaro), Gusu (dal 57’ Tomaselli); Manconi, Cori (dal 91’ Galeandro). A disposizione: Paganessi, Caruso, Cerini, Trovato, Piccoli, Ravasio, Miculi. Allenatore: Marco Zaffaroni.

Marcatori: Gabbianelli (Alb), Arrighini (Ale), Gelli (Alb), Stanco (Ale).

Ammoniti: Petrungaro (Alb), Mustacchio (Ale), Borghini (Alb), Stanco (Ale).