Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Gregucci: “Dobbiamo cercare di fare attenzione sul discorso dei minutaggi”

Giornata di vigilia per l’Alessandria Calcio in vista del primo impegno ufficiale in programma domani, 23 settembre, alle ore 16.3o, nel primo turno di Coppa Italia contro la Sambenedettese.
Il mister Angelo Gregucci ha svolto la consueta conferenza stampa di vigilia affrontando vari temi.
Sulla Sambenedettese ha dichiarato: “Affronteremo una gara contro un’avversario che ha, come noi, molte ambizioni. La gara sarà utile anche per sapere a che punto è la squadra in vista dell’inizio del campionato”. Sul lavoro effettuato in questo periodo il tecnico ha detto: “Tanti giocatori devono mettere a punto la condizione. Abbiamo lavorato molto per valorizzare i giovani e continueremo a lavorare in questo senso. Urge mettere a posto i giocatori in questa sessione di mercato, giocatori che sono giunti ad Alessandria in tempistiche diverse. Dobbiamo cercare di fare attenzione sul discorso dei minutaggi, cercando di allungare il minutaggio, in modo equo. Conto molto sulla rosa nella sua totalità”.
Sull’imminente inizio della stagione Gregucci si è cosi espresso: “Sarà un campionato con tanti turni infrasettimanali. Faranno la differenza uomini intelligenti e motivati. Abbiamo cercato di ragionare su una rosa competitiva. E’ importante come si giocherà e non chi giocherà”.
Sul mercato il mister ha detto: “Mi fido della società“. Sulla Coppa Italia: “Ci tengo sempre alla Coppa, avendo attenzione ed accortezza nel minutaggio“.
La gara di domani potrebbe essere l’unica dell’Alessandria nel corso di questa settimana in quanto l’Associazione Italiana Calciatori ha indetto lo sciopero, nella prima giornata di campionato fissata per sabato 26 e domenica 27 settembre, sul regolamento del minutaggio dei giovani e l’abolizione delle liste dei giocatori utilizzabili nel Campionato di Serie C.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner