Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

I Grigi, contati più che mai, vogliono i tre punti contro la Pro

I Grigi di Mister Scazzola domani dovranno affrontare una partita importantissima. Oltre ad essere un derby, e quindi già di suo sentito dai tifosi, dovranno dimostrare di aver lasciato alle spalle i problemi psicologici che hanno portato alla perdita di troppi punti. La partita al Moccagatta non inizierà alle 15 come inizialmente calendarizzato ma alle 15:15 perché la Lega Pro vuole protestare per ottenere la defiscalizzazione.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

È una partita molto importante – ha detto Mister Scazzola presentando il match-. Dobbiamo tornare alla vittoria. Bisogna ripetere la prestazione del derby con il Novara. Conterà la prestazione, il gioco ma, soprattutto, conterà fare i tre punti. Sarebbe meglio avere tutti a disposizione però è inutile piangerci addosso e guardare a quello che è stato. Quelli che ci saranno hanno la fiducia piena e sicuramente faranno una grande partita. Gazzi? Sarà più disponibile di domenica scorsa e la prossima sarà al 100%. A livello tattico? Vediamo domani mattina. È chiaro che in un momento come questo dove ci mancano tanti giocatori dello stesso ruolo dobbiamo cercare di mettere i giocatori che rimangono nelle condizioni di giocare il più possibile nel loro ruolo”.

Contati come mai prima d’ora (mancano, infatti, gli infortunati Cambiaso, Eusepi, Gilli e Prestia oltre allo squalificato Cleur) i Grigi scenderanno in campo un po’ rivoluzionati. Mister Scazzola, infatti, potrebbe mandare in campo i suoi ragazzi con il 4-4-2 con Valentini tra i pali, Sciacca, Dossena, Cosenza e Celia in difesa, Chiarello, Gazzi, Casarini e Castellano a centrocampo, ed il duo Sartore-Arrighini in attacco.

Giacomo Sciacca, inoltre, dovrà stare molto attento a non farsi ammonire in quanto diffidato. In caso contrario sarebbe un grosso problema per la partita contro il Gozzano perché mancherebbero uomini validi da far giocare.

Le probabili formazioni di Alessandria-Pro Vercelli

Alessandria

Valentini; Sciacca, Dossena, Cosenza, Celia; Chiarello, Gazzi, Casarini, Castellano; Sartore, Arrighini.

Pro Vercelli

Moschin; Franchino, Carosso, Auriletto, Iezzi; Mal, Schiavon, Varas; Della Morte, Comi, Rosso.