Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Berretti, sconfitta amara contro il Novara

La Berretti di Mister Rebuffi cade in casa per 0-3 contro un Novara abbastanza deludente. I Grigi, superiori sul campo, hanno giocato con il lutto al braccio per la morte della mamma del segretario del settore giovanile, Stefano Carlet.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Primo squillo per i Grigi al 7’ con Poppa. La palla, però, finisce leggermente fuori. All’11’ Filip viene atterrato in area ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 27’ Nani vicinissimo al goal. Il portiere novarese, però, si libera. Al 30’, però, l’arbitro concede una punizione molto discutibile dal limite dell’area. Calcia Zunno che porta in vantaggio gli ospiti. Al 55’ Zunno segna la sua doppietta con un tiro dalla destra su cui Marietta non poteva intervenire. All’82’ Brucoli cala il tris del Novara.

ALESSANDRIA: Marietta; Nani, Facelli, Macchioni (Minosse 75’); Clerici, Filip (Filippone 72’), Ghiozzi, Zeggio, Marchesi; Poppa, Andriolo (Sidella 72’). A disposizione: Cosma, Vilardi, Di Carlo, Montagna, Comoreanu, Vitale, Cavanna, Imbergamo, Bertuca.