Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Playoff: sarà Lecce-Alessandria

I playoff entrano nel vivo, si entra nei quarti di finale, si entra nella fase più calda della stagione e non solamente per via delle condizioni meteo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Il sorteggio di Firenze ha designato l’avversario dell’Alessandria: sarà il Lecce, formazione che ha concluso il girone C di Lega Pro al secondo posto in classifica alle spalle del Foggia.

La stagione del Lecce si è conclusa con 74 punti in classifica, frutto di 21 vittorie, 11 pareggi e 6 sconfitte. 62 i gol fatti e 36 quelli subiti. Il miglior realizzatore della squadra pugliese è stato Caturano con 17 gol fatti, poi Torromino con 10 reti.

La formazione allenata da Rizzo adotta come modulo di gioco il 4-3-3: Perucchini tra i pali; retroguardia composta da Lepore, Cosenza, Drudi e Ciancio; mediana formata dal terzetto Costa Ferreira, Arrigoni e Mancosu; in attacco il trio Pacilli, Caturano e Doumbia.

Sarà l’occasione per rivedere due ex giocatori dell’Alessandria: Ciancio e Vitofrancesco. Il primo ha vestito la maglia grigia per quattro stagioni dal 2008/09 al 2011/12; il secondo per due stagioni: 2014/15 e 2015/16. Mentre Michele Marconi non è da classificare come ex in quanto è in Puglia in prestito.

L’andata è prevista per mercoledi 31 maggio, il ritorno domenica 4 giugno.

I precedenti tra le due formazioni sono quattro.  Si deve andare indietro di parecchi anni per scovare le gare giocate: la prima partita si è disputata  nella stagione 1948/49, in Serie B vinta dai grigi per 0-2 con i gol di Tosi e Frugali; il match  di ritorno, giocato il 30/01/1949 si è concluso con la vittoria dell’Alessandria per 4-0. Gli altri due incontri si sono giocati nella stagione 1952/53 in Serie C: la gara di andata, giocata il 14/09/1952 ha visto l’Alessandria trionfare per 3-0 con i gol di Tagnin, Testa e Mazzucco. La gara di ritorno si è giocata il 25/01/1953 ed è terminata a reti inviolate: tutte queste informazioni sono visibili sul sito internet: www.museogrigio.it

Le altre tre sfide dei playoff saranno: Parma-Lucchese, Livorno-Reggiana e Pordenone-Cosenza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *