Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Alessandria: rifinitura in vista del Cittadella

L’Alessandria corre verso il match di domani sera, fischio d’inizio alle ore 20.00, quando al “Moccagatta”, arriverà la capolista del girone Cittadella.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Le due squadre arrivano al match distanti di 13 punti con la capolista, allenata da Venturato, che è reduce da otto vittorie consecutive in campionato e dalla finale di Coppa Italia di Lega Pro conquistata in settimana contro la Spal. 

L’Alessandria appare in ripresa sotto il profilo fisico/atletico rispetto alle ultime uscite segno che il periodo negativo, sembra, essere alle spalle e che la squadra è focalizzata sull’obiettivo di arrivare il più in alto possibile in classifica.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, la rifinitura, sarà utile a mister Gregucci per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione: Vannucchi in porta, Celjak sulla destra, al centro Sosa e Sirri, che nella giornata di ieri si è allenato a pieno regime  e Sabato, sulla sinistra, in vantaggio su Sperotto.  A centrocampo il trio Mezavilla, Branca  e Nicco; in attacco Bocalon, Marras e Iocolano con Fischnaller in panchina. Probabile panchina per Manfrin, dopo  il test di metà settimana contro la Novese.

Nonostante sia stata una settimana caratterizzata da allenamenti nei quali Marconi  e Bocalon hanno spesso giocato nella stessa formazione, non ipotizziamo un cambio di modulo nel match contro il Cittadella.

Moccagatta che farà registrare una grande affluenza di pubblico,oltre quattro mila le unità presenti sugli spalti, per cercare di spingere Branca e compagni a una vittoria che sarebbe importante per la classifica e per il morale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *