Sonia D’Agostino convocata in Nazionale per i Campionati del mondo di Wushu Sanda

Sonia D’Agostino, portacolori dell’Accademia Wushu Sanda Alessandria, è stata convocata in Nazionale per il Campionato del Mondo di Wushu Sanda che si terrà a Shanghai dal 19 al 23 ottobre. In Cina con Sonia D’Agostino, in qualità di Tecnico ci sarà al suo fianco, oltre che il C.T. della Squadra Nazionale Marco Barri, anche il Maestro Gianluca D’Agostino.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Grande soddisfazione per Sonia D’Agostino e per il suo Maestro e padre Gianluca e per tutta l’Accademia Wushu Sanda Alessandria per la convocazione di Sonia in questo Mondiale in Cina, la patria del Wushu Kung Fu, che premia l’ottimo lavoro svolto.

A convincere il Ct e i dirigenti federali per la convocazione di Sonia, unica Azzurra tra le ragazze convocate, sono stai gli ottimi risultati ottenuti da lei questi ultimi due anni nel Sanda, il combattimento del Kung Fu a contatto pieno con tecniche di pugilato, calci e proiezione: campionessa italiana 2017 e 2018, vincitrice della Coppa Italia 2017 e 2019, Argento ai Campionati europei di Tiblisi maggio 2017, Argento ai Giochi del Mediterraneo di Atene a dicembre 2017 e Bronzo ai Giochi del Mediterraneo Marsiglia maggio 2019.

Sonia, che già da fine luglio aveva sentore della convocazione, non ha smesso di allenarsi quest’estate e sta continuando con due sedute di allenamento giornaliere, suddivise in pesi, corsa, lotta, pugilato e combattimento.

Le sue sparring partner in Accademia saranno tutti i suoi compagni e di allenamento, tra i quali spiccano la sorella Alessia D’Agostino e la juniores Foco Marie Lys, anch’esse campionesse internazionali, sotto la supervisione del maestro Gianluca D’Agostino, che cercheranno di preparare al massimo Sonia, tenuto conto che in Cina nella sua categoria (-65 Kg) si dovrà confrontare con diverse atlete, tar le quali cinesi, iraniane, russe, egiziane, che sono atlete professioniste e tra le più forti al mondo.