Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

I Grigi tornano a perdere. 2-0 a Gorgonzola

Dopo esserci illusi che l’Alessandria fosse una corazzata bisogna tornare con i piedi per terra. Questa squadra, infatti, senza Gazzi non riesce ad emergere. Oggi, infatti, a Gorgonzola lo ha dimostrato perdendo per 2-0. Mister Gregucci cambia qualcosa rispetto alla formazione di domenica scorsa sostituendo Crisanto con Pisseri (che commette un po’ di errori) e facendo partire dal 1’ Mora sulla destra al posto di Parodi e Di Quinzio come mezz’ala. Nel primo tempo è l’Alessandria a farsi preferire per quanto espresso sul campo ma il risultato dice 1-0 grazie alla rete di Cori al 12’. I Grigi reagiscono ma al 77’ Prestia concede un rigore agli avversari e Cori segna il 2-0. Ora i Grigi devono cambiare immediatamente e prepararsi subito per affrontare il Piacenza tra le mura amiche del Moccagatta.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La partita

Le squadre si studiano per i primi minuti di gara. Al 12’ l’Albinoleffe riparte in contropiede Manconi tira. Pisseri si salva ma sulla ribattuta Cori sblocca la gara. Risponde Eusepi al 18’ ma Salvini para tranquillamente. Al 20’ Pisseri sbaglia il rinvio, recupera Giorgione ma la palla finisce fuori. Al 32’ è Petrungaro a fare impensierire i Grigi. Sette minuti dopo Mora sbaglia di pochissimo. Al 45’ ci prova Celia ma il suo tiro è troppo potente e si spegne sul fondo.

Al 50’ giallo per Blondett per un fallo su Cori. Cinque minuti dopo giallo per Petrungaro. Al 58’ Arrighini serve Stijepovic che, però, si lascia parare il tiro da Savini. Al 60’ Manconi calcia ma Pisseri, miracolosamente, si salva. Insiste l’Albinoleffe con Cori ma Pisseri si salva nuovamente. Al 75’ Scognamillo trattiene Manconi e si guadagna un cartellino giallo. Al 77’ Prestia trattiene in area Petrungaro. L’arbitro assegna il rigore. Dal dischetto calcia Cori che segna il goal del raddoppio. 

Il tabellino di Albinoleffe-Alessandria

Albinoleffe (3-4-1-2): Savini, Gusu, Cerini (dal 66’ Riva), Canestrelli; Manconi, Piccoli (dall’83’ Genevier), Nichetti, Petrungaro; Giorgione; Galeandro, Cori (dall’81’ Gabbianelli). A disposizione: Caruso, Berbenni, Maffi, Miculi, Ghezzi. Allenatore: Marco Zaffaroni.

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Scognamillo (dal 79’ Chiarello), Prestia, Blondett (dal 67’ Macchioni); Mora, Casarini (dal 46’ Castellano), Suljic (dal 56’ Stijepovic), Di Quinzio, Celia (dal 56’ Rubin); Eusepi, Arrighini. A disposizione: Crisanto, Cosenza, Parodi, Crosta, Poppa, Bellodi. Allenatore: Angelo Adamo Gregucci.

Marcatori: Cori 2 (Alb).

Ammoniti: Blondett (Ale), Petrungaro (Alb), Scognamillo (Ale).