Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

I Grigi a Carrara vincono e convincono

I Grigi vincono la seconda partita consecutiva e lo fanno in trasferta battendo l’ostica Carrarese con un sonoro 0-2. Due vittorie consecutive non si vedevano da tanto, anzi troppo, tempo. Bisogna, tuttavia, dire subito che in campo c’era un gigante come Gazzi che rende il centrocampo sicuro.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Torniamo alla partita. Il primo tempo è stato noioso e non è degno di nota. Nel secondo tempo, però, i Grigi hanno dominato la frazione di gara rendendo la vita difficile ai toscani. Prima Corazza al 54′ e poi Castellano al 69′ regalano i tre punti ai Grigi che salgono a quota 11 punti in classifica, a 3 punti dalla Pro Vercelli (attualmente prima in classifica) che, però, potrebbe essere superato dal Novara (che attualmente sta giocando contro la Pro Sesto).

Il tabellino di Carrarese-Alessandria

Carrarese (4-2-3-1): Mazzini; Valietti (dal 58′ Grassini), Borri, Murolo, Imperiale (dal 74′ Ermacora); Pasciuti, Luci; Manzari (dal 67′ Cais), Piscopo, Calderini (dal 67′ Caccavallo); Infantino. A disposizione: Pulidori, Agyei, Fortunati.

Alessandria (3-5-2): Crisanto; Scognamillo (dall’83’ Bellodi), Prestia, Blondett; Parodi (dal 67′ Mora), Casarini, Gazzi (dal 72′ Suljic), Castellano, Celia; Corazza (dall’83’ Chiarello), Arrighini (dal 72′ Eusepi). A disposizione: Crosta, Cosenza, Di Quinzio, Stijepovic, Rubin.

Marcatori: Corazza (A), Castellano (A).