Ghirelli: “Proporrò l’inizio anticipato del campionato 2020/21”

Il Presidente di Lega Francesco Ghirelli, in margine alla ufficializzazione delle gare a porte chiuse fino al 3 aprile, ha fatto questa singolare affermazione.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

“Ogni esperienza ci deve insegnare qualcosa e noi dobbiamo essere pronti a cambiare anche prassi consolidate. Proporrò che l’inizio del campionato 2020-2021 venga anticipato di una o due settimane per avere margini che non ci obblighino a finali di campionato faticosi e “intasati” in caso di emergenze”. 

Ci pare una proposta piuttosto strampalata: quando vogliamo farla iniziare, questa povera serie C: a ferragosto, quando la maggior parte dei tifosi è in vacanza?

Forse Ghirelli dimentica che quest’anno tutti i campionati hanno dovuto anticipare la conclusione a causa degli Europei.

Inoltre, senza l’ingiustificato “scipero” natalizio, c i sarebbe stato un turno in più disponibile per i recuperi.

Se pensassimo piuttosto ad una riduzione del numero di squadre per girone o a far disputare un turno natalizio come avviene in tanti campionati esteri?