Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Nuova sconfitta per la Berretti. Battuta dal Lecco

La Berretti di Mister Fabio Rebuffi ha affrontato allo Stadio Rigamonti il Lecco. Il Lecco, però, forte del suo secondo posto in classifica, ha avuto la meglio battendo i Grigi per 2-0.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Solito 3-5-2 per i Grigi con Marietta tra i pali, Vilardi, Facelli e Macchioni in difesa, Ghiozzi, Clerici, Filip, Filippone e Gaetano a centrocampo e la coppia Sidella-Andriolo in attacco.

Squadre molto agguerrite con i padroni di casa che chiudono i Grigi. Al 40’, però, Facelli nella propria area spinge da dietro un avversario. L’arbitro concede, giustamente, il rigore ed il Lecco ne approfitta per sbloccare la partita.

Il secondo tempo inizia con Mister Rebuffi che inserisce Poppa e Marchesi per Andriolo e Filippone. Al 65’ fuori Gaetano e Clerici per Zeggio e Baldizzone. Al 78’, però, il Lecco segna la seconda rete condannando gli orsacchiotti. Il Lecco continua a gestire la gara fino al 95’ quando Facelli viene espulso per un fallo da ultimo uomo fermando il pallone con le mani.

Prossimo appuntamento sabato sul campo del Centogrigio contro il Como e servirà subito un cambio di passo.

LECCO: Pulze, Bolsi, Malvestiti, Morlandi, Brambille, Zangrillo, Romeo, Colombo, Cornettone, Cateni, Cicoria. A disposizione: Ferrara, Quadrio, Manganaro, Medici, Arisi, Arienti, Siviero, Caputa, Raiola, Martinucci, Auletta.

ALESSANDRIA: Marietta; Vilardi, Facelli, Macchioni; Ghiozzi, Clerici, Filip, Filippone, Gaetano; Poppa, Andriolo. A disposizione: Cosma, Di Carlo, Minosse, Comoreanu, Baldizzone, Marchesi, Zeggio, Montagna, Imbergamo, Poppa, Bertuca, Andric.