Le pagelle dei Grigi contro il Monza

I Grigi di Mister Scazzola escono dal Brianteo sconfitti ma a testa alta. Un risultato bugiardo che non porta punti in classifica. Decisivi i cambi operati da Scazzola.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Valentini 7: Nulla può sul goal subìto. Decisivo in diverse occasioni.

Dossena 6,5: Nonostante la giovane età dimostra una grande velocità di lettura di gioco. Peccato per il colpo di testa che avrebbe potuto riaprire la partita.

Cosenza 7: Sicuro in tante azioni. Grazie a lui il Monza non può avvicinarsi più di tanto alla porta dei Grigi.

Sciacca 6,5: Si conferma il solito giocatore esperto. Buone chiusure e tante ripartenze.

Cambiaso 8: Un primo tempo spettacolare con il giocatore molte volte vicino al goal. Ma Cambiaso, oggi, era anche un grande difensore. Questo è un giocatore giovane? Oggi, di fronte al Monza, sembra un grande esperto.

Chiarello 6,5: Grandi giocate, buone ripartenze e molto disturbo agli avversari. Una prestazione più che soddisfacente.

Sartore 5: Poco utile alla causa. Come quasi sempre.

Suljic 6: Il suo compito oggi era di smistare i palloni in campo. Lo fa. Difende e fa ripartire i suoi compagni.

Gilli 6,5: Entra con la cattiveria giusta. Forse l’unico cambio azzeccato da Scazzola. Crea un po’ di corner utili.

Castellano 6,5: Gioca novantaquattro minuti di buona qualità. La sua prestazione conferma la crescita nel corso del campionato.

Celia 6,5: Una buona prestazione per il Classe 1999. Alcuni buoni spunti per i suoi compagni e delle buone chiusure sugli avversari.

Cleur 5: Entra ma non ha la grinta giusta.

Eusepi 5: Un giocatore con la sua esperienza deve segnare. Senza se e senza ma. Invece nulla di tutto ciò. Solo un po’ di lavoro sporco nel primo tempo.

Pandolfi s.v.: Troppo pochi i minuti giocati. Ha la grinta giusta ma non si può chiedergli di ribaltare la partita in soli due minuti. Chissà se fosse entrato prima?

Arrighini 6,5: Sbaglia due tiri clamorosi che avrebbero potuto dare un altro risultato alla partita. Tanto lavoro sporco per la squadra.

Mister Scazzola 5,5: Per 70 minuti i suoi ragazzi reggono bene poi lui sbaglia i cambi. Uno su tutti quello relativo a Sartore che non incide nulla e toglie aggressività ai Grigi. Oppure quello di Cleur.