Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Il CUSPO Basket torna alla vittoria

Il CUSPO Basket torna alla vittoria sul campo di Alba del Langheting. Gli Aironi partono con Trombini L, Meardi, Campi, Riccino e Botti.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Gli alessandrini già alla fine del primo parziale terminano in vantaggio 18-10. Nel secondo periodo l’intensità difensiva aumenta, in particolare la stretta marcatura applicata ad Eirale, miglior realizzatore dei padroni di casa che chiuderà la partita senza iscriversi a referto, piazzando un parziale di 24 a 10 per gli aironi.

Il terzo e il quarto tempo sono di prassi per gli Aironi, rotazioni allungate a tutta la panchina e partita che termina col punteggio di 69 a 42 per gli ospiti.

Soddisfatto il dirigente del CUSPO Longhini. “Ottima risposta da parte dei ragazzi dopo la sconfitta con Acaja – ha detto il dirigente Gabriele Longhini -, ogni giocatore che è entrato oggi (ieri n.d.r.) ha mantenuto il piano partita difensivo che avevamo preparato. Mentalmente stiamo crescendo partita dopo partita instaurando il feeling tecnico che, ovviamente, un gruppo nuovo non può avere nell’immediato. È una vittoria che ci dà fiducia per l’ostacolo Carmagnola che si presenterà in casa nostra venerdì”.

CUPSO Basket: Luccisano 5, Trombini L. 3, Caracci 7, Montano 11, Crozzolin 4 (14 rimbalzi), Riccino 2, Campi 12, Meardi 17, Botti 2, Trombini M. 1, Caruzzo, Mazzoglio 5. All. Panati