Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Scazzola: “Domani dobbiamo fare la partita perfetta”

È tempo di derby per i Grigi di Mister Scazzola. Il derby per eccellenza, quello con la D maiuscola. Quello contro il Novara. Una partita che nessuna delle due squadre vuole perdere o pareggiare. Lo stesso vale per entrambe le tifoserie.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

È stata una buona settimana – ha detto Mister Cristiano Scazzola nella conferenza stampa pre partita -. Abbiamo lavorato molto bene ed abbiamo parlato delle situazioni che sono successe domenica. Le partite durano 95 minuti. Per 70 minuti abbiamo fatto bene poi c’è stata un’ingenuità. Abbiamo lavorato su questo aspetto, poi ci possono essere gli infortuni o la bravura degli avversari. Mentre ad inizio anno la situazione di classifica e di punti sarebbe stata soddisfacente, oggi c’è un po’ di arrabbiatura perché per le prestazioni fatte potremmo avere più punti. E questa è stata riportata anche negli allenamenti. Il campionato, però, è lungo ed è un motivo di crescita anche questo. Si è lavorato perché non capiti più una cosa di questo genere. La squadra per domani è carica. Sarà una partita combattuta dove dovremo fare la partita perfetta, sfruttando quello che abbiamo sfruttato fino ad adesso ed essendo concentrati per 95 minuti. Abbiamo qualche defezione. A tutti piacerebbe avere sempre tutti a disposizione. Cleur? Domani dovrebbe essere della partita. Gazzi? Sono stati fatti degli accertamenti ed il medico sta elaborando la situazione un po’ più nello specifico”.

Con Gazzi assente, allora ci sarà nuovamente spazio per Matteo Gerace che domenica ha fatto una grande prestazione. La squadra, allora, scenderà in campo con il tradizionale 3-5-2 con Valentini tra i pali, Dossena, Cosenza e Sciacca in difesa, Cambiaso, Gerace, Suljic, Chiarello e Celia a centrocampo e la coppia Eusepi-Arrighini in attacco.

Fischio d’inizio alle ore 20:45 allo Stadio Moccagatta di Alessandria.

Le probabili formazioni di Alessandria-Novara

Alessandria

Valentini; Dossena, Cosenza, Sciacca; Cambiaso, Gerace, Suljic, Chiarello, Celia; Eusepi, Arrighini.

Novara

Marhegiani; Cassandro, Sbraga, Bellich, Cagnano; Nardi, Fonseca, Bianchi; Peralta, Piscitella; Pinzauti.