Nuova sconfitta per la Berretti grigia. Battuta dal Como

Nuova sconfitta per la Berretti di Mister Rebuffi. I Grigi, infatti, sotto il diluvio perdono in trasferta per 4-3 contro il Como, una partita che si sapeva sarebbe stata difficile per la differenza di punti in classifica.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Gli orsacchiotti, però, iniziano subito bene con un goal di Filip al 3’  su di una ribattuta. Due minuti dopo pareggia il Como con Lanzani. I Grigi, però al 15′ si riportano in vantaggio con Bertuca che segna uno splendido goal di testa.

Nel secondo tempo, però, il Como si riporta in parità al 48’ del secondo tempo con Vincenzi. Al 58’ Riva porta i padroni di casa in vantaggio ma al 68’ Mariani segna la quarta rete per i padroni di casa. A nulla, allora, vale il goal di Macchioni da fuori area al 70’ perché i Grigi non riescono più a pareggiare.

I ragazzi di Mister Rebuffi, allora, rimangono ad un solo punto in classifica.

COMO: Giudici, Soldi, Vincenzi, Coppola, Riva, Lanzani, Toniolo, Culotta, Vocale (Rezzonico 85’), Corbetta (Carpanetti 72’), Mariani. A disposizione: Vitale, Briccola, Sala, Aliu, Frassanito, Gazzetta, Simbaldi, Poerio, Castegnaro.

ALESSANDRIA: Marietta; Comoreanou (Vilardi 46’), Nani, Macchioni; Gaetano (Monta 85’), Marchesi (Filippone 60’), Filip, Clerici, Ghiozzi (Zeggio 85’); Bertuca (Sidella 65’), Poppa. A disposizione: Cosma, Di Carlo, Minosse, Montagna, Cavanna, Imbergamo, Ravetto.

Marcatori: Filip (A), Lanzani (C), Bertuca (A), Vincenzi (C), Riva (C), Mariani (C), Macchioni (A).

Ammoniti: Macchioni (A), Vilardi (A).