Festa del Cristo, è record di presenze. Oltre 12 mila partecipanti

Il quartiere Cristo si è superato ancora una volta, più di 7 giorni di eventi tutti riusciti, tantissimi partner organizzativi coinvolti e un intero quartiere che ha trascinato gente da ogni parte. “Una festa così non si vedeva da anni” i tantissimi commenti della gente ieri e suoi social pieni di selfie e complimenti.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La festa ha ridato voce ad un quartiere che in questo 2019 ha realizzato qualcosa di veramente grande dal Carnevale sino alla Festa Patronale. Non una semplice festa, ma occasioni per incontrare cittadini, rendere protagonisti i commercianti, valorizzare il territorio, puntare sul sociale.

I Divina sabato sera hanno portato oltre 600 persone alla “prima” di Via Nenni (molto apprezzata l’iniziativa) mentre in Corso Acqui sabato sera c’erano tanti punti ristoro e musicali.

Domenica la Festa del Cristo ha visto l’intera amministrazione comunale, il Cissaca, Culturale ed istituzioni per tutto il giorno. Qualcosa di speciale che porta il quartiere nell’elite degli eventi.

Ora si vuole confermare quel marchio di festa che ieri ha avuto un consenso impressionante. Dall’inizio di Via Carlo Alberto sino a Veneta Arredi un fiume di gente impressionante (mai visto nel quartiere) che dalle stime ufficiali ha superato anche la Notte Bianca, si parla di oltre 12.000 persone tra sabato sera e domenica.

Famiglie, giovani, anziani… tutti protagonisti nella domenica finale per dire grazie a chi ha organizzato, a testimoniare una città nella città. “Abbiamo fatto qualcosa di importante – spiega Roberto Mutti -. Elencare i tantissimi eventi diventa difficile, possiamo solo ringraziare tutti, una festa così non si vedeva da tantissimi anni. Questa è la strada giusta come ci hanno detto tantissime persone, ancora unavolta l’unione fa la forza. Bravi tutti“.