Venneri: “La Festa del Cristo sarà l’anticipazione del grande evento di Natale”

Inizia domenica la Festa del Cristo con le bancarelle in Via Maggioli e la festa religiosa con alle 17 i Vespri e la Processione presieduti da Mons. Guido Gallese, vescovo di Alessandria, nella Parrocchia di San Giovanni Evangelista.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Ne abbiamo parlato con l’organizzatore e coordinatore di tutti gli eventi Stefano Venneri. Una festa da record organizzata proprio da chi di record se ne intende e ne possiede molti.

Questo è il quartiere più giovane della città, con 400 anni – ha detto Stefano Venneri -. Abbiamo puntato questa Festa del Cristo su tre aspetti principali: sociale (con le iniziative con il Punto D ed il CISSACA), la valorizzazione del territorio (puntando su tutto il quartiere per tutta una settimana, ma ci stiamo organizzando per farla diventare sempre più grande) ed, infine, la questione del commercio. Questa festa anticipa quello che sarà il grande finale qui al Cristo con il Natale e, quindi, il nostro invito è che venga tantissima gente perché è un momento importante per il nostro quartiere anche perché, per la prima volta, la manifestazione durerà sette giorni. Siamo riusciti a mettere insieme le tre parrocchie, le tante associazioni ed i commercianti. Per la prima volta faremo la Festa dei Giovani al Centro Don Bosco. Torna il ballo a palchetto dopo 80 anni. Andremo, quindi, a raccontare il Cristo di ieri e quello di oggi. Una grande festa grazie anche alla disponibilità di tutti quanti. Domenica 6 avremo 30 stand in Via Maggioli, domenica 13, invece, in corso Acqui avremo oltre 150 operatori e negozi aperti con un record di presenze”.