Riccardo Chiarello fa doppietta facendo vincere i Grigi

I Grigi sono primi in classifica a due punti sul Monza che, però, giocherà domani sera al Moccagatta contro la Juventus Under23. Contro il Lecco, in trasferta, l’Alessandria di Mister Scazzola vince per 2-0. I goal, però, hanno solo la firma di Riccardo Chiarello, migliore in campo. Spero che arrivino qui pensando che sia una formalità – aveva detto Mister Gaburro nella conferenza stampa pre partita -. In quel caso potremmo veramente divertirci perché l’Alessandria ha dei punti deboli che conosciamo”. Peccato che questi punti deboli non abbiano voluto sfruttarli.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La partita

I Grigi iniziano subito in modo aggressivo con Arrighini che dopo un solo minuto di gioco serve Suljic che, però, calcia sul fondo. Le squadre, poi, si studiano con l’Alessandria che mantiene il comando della gara. Al 36′ primo giallo della partita: è per Prestia per un fallo su Chinellato. Un minuto dopo giallo per Celia. Al 41′ Cambiaso serve magistralmente Arrighini che devia in porta. Il suo tiro, però, viene parato da Safarikas. L’Alessandria continua a comandare ed al 45′ Arrighini serve Chiarello che di sinistro sblocca il risultato.

Al 46′ la prima occasione per il Lecco ma Valentini controllo tranquillamente. Al 49′ Eusepi vede Arrighini e lo serve. Il suo tiro, però, si spegne sul fondo. Al 53′ fuori Chinellato, Lisai e Segato per Capogna, Giudici e Scaccabarozzi. Al 58′ giallo per Bastrini per un fallo su Celia. Due minuti dopo fuori Celia e dentro Gilli. Al 64′ Vignati blocca il tiro di Eusepi su assist di Chiarello. Al 66′ fuori Arrighini per Sartore. Due minuti dopo Cleur serve magistralmente Eusepi che viene bloccato da Vignati. Al 73′ fuori Pedrocchi e Carissoni per Fall e Marchesi. Al 76′ fuori Cleur per Dossena. All’82’ giallo per proteste (inutili) per Cambiaso. Neanche trenta secondi dopo giallo anche per Vignati per un fallo su Sartore. All’87’ parata magistrale di Valentini che nega il pareggio a Fall. All’89’ Riccardo Chiarello segna la sua doppietta con uno splendido destro sotto la traversa. Poi si può festeggiare il primo posto, anche se domani giocherà il Monza.

Il tabellino di Lecco-Alessandria

Lecco

Safarikas; Carissoni, Vignati, Bastrini, Pastore; Moleri, Pedrocchi, Segato; Maffei, Chinellato, Lisai. A disposizione: Jusufi, Magonara, Carboni, Marchesi, Giudici, Malgrati, Alborghetti, Procopio, Capogna, Scaccabarozzi, Nacci, Fall.

Alessandria

Valentini; Sciacca, Cosenza, Prestia; Cambiaso, Cleur, Suljic, Chiarello, Celia; Eusepi, Arrighini. A disposizione: Crisanto, Ponzio, Dossena, Gilli, Akammadu, Castellano, Sartore, Gerace, Gjura, Pandolfi, M’Hamsi.

Marcatori: Chiarello 2 (A)

Ammoniti: Prestia (A), Celia (A), Bastrini (L), Cambiaso (A), Vignati (L)