Domani contro la Giana l’Alessandria vuole calare il poker

L’Alessandria Calcio affronterà domani sera tra le mura amiche del Moccagatta la Giana Erminio, squadra che, attualmente, è ultima in classifica ma che ai Grigi ha sempre fatto del male. Mister Scazzola vuole continuare con la scia di risultati utili tentando di calare il poker con la quarta vittoria consecutiva sperando, magari, in un passo falso di una delle due squadre davanti. Dall’altro lato la Giana Erminio vuole voltare pagina e risalire la classifica, come ci ha detto Alessandro Sosio in intervista.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Un giocatore è l’ex di turno: si tratta di Riccardo Chiarello, arrivato nei Grigi nello scorso mese di gennaio.

Non guardo molto la classifica – ha detto Mister Scazzola in sala stampa in vista della partita di domani –. La Giana è una squadra di categoria, ha dei giovani interessanti. Nelle ultime due partite hanno fatto delle ottime prestazioni e quindi sarà una partita molto insidiosa. In ogni caso dobbiamo fare la nostra prestazione, abbiamo la nostra gente che ci darà una mano e quindi dobbiamo rimanere concentrati su quello. Ho dei ragazzi disponibili ed intelligenti e domenica hanno dimostrato che chiunque scende in campo si fa trovare pronto. Non abbiamo ancora fatto niente e dobbiamo ancora fare tanto. Domani dobbiamo viverla come se fosse l’ultima partita. Gazzi e Casarini? Domani valutiamo ma ci sono anche altri con acciacchi perché giocando così ravvicinato è normale”.

I Grigi dovrebbero scendere in campo con il 3-5-2 con Valentini tra i pali, Dossena, Cosenza e Prestia in difesa, Cambiaso, Castellano, Suljic, Chiarello e Celia a centrocampo e la coppia Eusepi-Arrighini in attacco.

Le probabili formazioni di Alessandria-Giana Erminio

Alessandria

Valentini; Dossena, Cosenza, Prestia; Cambiaso, Castellano, Suljic, Chiarello, Celia; Eusepi, Arrighini.

Giana Erminio

Leoni; Sosio, Perico, Pirola, Solerio; Remedi, Pinto, Piccoli; Duget, Perna, Mutton.