Trasferta vietata ai tifosi di Alessandria e Carrarese. Oggi un secondo arresto in Alessandria

Dopo i fatti di Carrara è stata vietata la prossima trasferta ai tifosi dell’Alessandria e della Carrarese. I supporters dell’Orso Grigio, di conseguenza, non potranno andare ad Olbia.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Domani si scoprirà se l’Osservatorio per le Manifestazioni Sportive ha vietato solo la prima trasferta o fino a quando sarà valido il provvedimento.

Intanto questa mattina è stato arrestato un secondo alessandrino. Nel comunicato della Questura di Massa si legge che “nelle prime ore della mattina è stato arrestato un giovane tifoso dell’Alessandria per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, con l’aggravante dell’essere stati commessi durante una manifestazione sportiva, grazie alla collaborazione immediata fornita dai colleghi della Digos di Alessandria”.