Grigi, le pagelle contro la Carrarese

I Grigi fermano la Carrarese sull’1-1 allo Stadio dei Marmi. Buonissime le prestazioni di Valentini, Dossena, Cambiaso, Celia e Chiarello. Se le premesse sono queste e la squadra non è ancora pronta come la vorrebbe Mister Scazzola ne vedremo delle belle. Assenti gli squalificati Eusepi e Sciacca ed il giovane Pandolfi.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Valentini 6,5: Da solo mette sicurezza all’intera difesa grigia. Si fa trovare sempre pronto e non ha colpe sul goal subito.

Gjura 4,5: Brutta prestazione del difensore grigio. Nel secondo tempo è decisamente troppo distratto e lascia libero di agire Tavano.

Prestia 6: Limita i danni di Gjura il più possibile ma non è ancora nella condizione ottimale.

Dossena 6,5: È il migliore della difesa. Passa dalla difesa all’attacco senza difficoltà. Gli attaccanti della Carrarese sono in difficoltà grazie a lui.

Cambiaso 7: È lui il migliore in campo. Il giocatore da spettacolo per tutti i 90 minuti.

Gazzi 7: Rompe il gioco degli avversari, fa partire le azioni. La solita prova di spessore del regista grigio.

Suljic 6,5: Mister Scazzola lo ha voluto riavere in rosa dopo l’esperienza dello scorso anno a Cuneo e lui lo ripaga con una grandissima prestazione. Lotta e limita gli avversari. Mette cross in area e suggerisce ai suoi compagni.

Celia 7 Lotta come pochi. Tutte le azioni pericolose per gli avversari nascono da suoi tiri. Mette in area un numero esagerato di cross per i suoi compagni di squadra. Mister Scazzola, però, in sala stampa rivela che può fare ancora di più.

Sartore 6,5: Segna il goal del pareggio rubando il pallone al portiere avversario, lotta e corre per tutto il tempo in cui rimane in campo facendo dimenticare la prestazione di domenica scorsa.

Casarini 6: Buono l’esordio in maglia grigia del nuovo centrocampista che, pur non essendo ancora nella condizione migliore, entra in campo con la giusta cattiveria.

Chiarello 6: Lotta e recupera palloni. Una buona prestazione per il trequartista grigio. Gli manca solo il goal.

Gerace s.v.: Troppo pochi i minuti giocati dal centrocampista.

Arrighini 6,5: Ha diverse occasioni per segnare ma, più per sfortuna, non ci riesce. Rende la squadra aggressiva.

Akammadu s.v.: Troppo pochi i minuti giocati dall’attaccante che, in ogni caso, non raggiungerebbe la sufficienza.

Mister Scazzola 7: Nonostante la sua squadra non sia ancora nella condizione ideale riesce a trasmettere la grinta giusta ai suoi ragazzi per lottare per la maglia grigia.