Giallo a Palermo, la società rosanera forse non si è iscritta

Ancora una volta dobbiamo scrivere di società con seri problemi. La Serie B continua ad essere nel caos, un caos che non hanno voluto affrontare in tempo. A farne le spese è stato il Venezia che ha dovuto giocare i playout e retrocedere in Serie C.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Ma proprio il Venezia, da pochi minuti, potrebbe gioire. Questo perché il Palermo (che era prima stato retrocesso a tavolino e poi rimesso in Serie B) non ha consegnato in Lega la copia originale della fideiussione. Ciò cosa significa? Che, in teoria, il Palermo non è iscritto al prossimo campionato di Serie B. O meglio, il Palermo non potrebbe partecipare a nessun campionato della FIGC perché la data ultima per le iscrizioni era la stessa in ogni serie.

Fuori dallo stadio di Palermo ci sono stati attimi di tensione con alcuni grossi petardi fatti esplodere e la Polizia che si è recata sul posto. Verso le 0:30, però, la società ha fatto sapere di aver inoltrato tutta la documentazione via PEC e di consegnare tutto in forma cartacea domani mattina. Ciò, in teoria, non sarebbe valido ai fini dell’iscrizione.

Vedremo gli sviluppi.