Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Damonte: “Devo molto ai Grigi”

Loris DamonteAl termine del match vinto dai Grigi con un netto 3-0 è intervenuto in sala stampa anche Loris Damonte, che ieri giocava da trequartista nei ceramisti ma che è l’ex della partita.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Il giocatore ha subito ringraziato i grigi perché in Alessandria ha iniziato la carriera da calciatore professionista. “Sono contento di essere tornato al Moccagatta – ha detto Damonte –. Era la prima volta che giocavo qui da avversario. Sono arrivato come uno scarto della Primavera del Genoa e giocare ad Alessandria mi ha permesso di entrare nel calcio che conta. È una piazza alla quale devo tanto”.

L’Albissola ha perso, ma anche lui come Mister Lavezzini ha fatto i complimenti ai Grigi. “Per noi – prosegue – la partita è andata male. Comunque complimenti all’Alessandria che ha fatto un’ottima gara”.

Damonte, infine, ha concluso ripercorrendo la stagione appena conclusa nell’Albissola. “A livello personale la stagione è stata abbastanza travagliata tra infortuni e squalifiche, ma anche all’andata ho segnato il gol dell’1-2. Sono sodisfatto che sia finita bene per noi. Spero di continuare con la maglia dell’Albissola nella prossima stagione. Da quando ho giocato qui ho fatto molta esperienza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *