Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

I Grigi uccidono la Pro Vercelli! Seconda vittoria in casa e playoff a -4

2b33f433-f764-4eb4-987f-97016c43bb4eForse serviva perdere 4-0 ai Grigi che oggi, in casa, hanno ammazzato la Pro Vercelli vincendo con un netto 2-1. Cambio di modulo per i ragazzi di Mister Colombo che scendono in campo con un inedito ed aggressivo 4-1-4-1. Prima Panizzi e poi Santini, entrambi nel secondo tempo, decidono la partita. Ma è tutta la squadra a meritare i complimenti per la prestazione. Ed aggiungiamo che i complimenti devono essere doppi perché era un derby. Anzi, era IL derby. I Grigi salgono, così, all’11º posto in classifica a 4 punti dalla zona playoff.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La partita

Squadre che si studiano fino al 13’ quando la Pro è costretta a far uscire Emmanuello per infortunio. Al suo posto Massimiliano Gatto. Pochi secondi dopo parata spettacolare di Cucchietti sul colpo di testa di Morra. Occasione per i Grigi al 21’ con Gemignani lanciato alla conclusione ma Nobile interviene. Al 34’ Badan atterra Morra e l’arbitro lo sanziona con un giallo. 3 minuti dopo giallo anche per Prestia. Al 38’ Milesi ed Auriletto su De Luca che cade in area. Ci potrebbe anche stare il rigore ma l’arbitro fa segno di proseguire. Al 40’ Morra tenta di sbloccare la partita con un sinistro ma Cucchietti para. Al 42’ Sartore viene atterrato duramente in area da Milesi ma l’arbitro fa scatenare le proteste della Nord per un rigore nettissimo non concesso. Addirittura per l’arbitro non c’è stato nemmeno il fallo. Peccato che debbano entrare i sanitari e Sartore sia costretto ad uscire zoppicando.

Prima del fischio di inizio del secondo tempo fuori Sartore e dentro Santini. Al 49’ ammonito Auriletto per un duro fallo su Luca Checchin. Pochi istanti dopo Bellazzini tenta la conclusione ma il suo tiro è impreciso. Al 52’ giallo anche per Santini. Al 54’ fuori Bellazzini e Badan per Tentoni e Panizzi. Dopo soli 4 minuti Checchin serve De Luca che di testa passa a Santini. La palla viene deviata, recupera Panizzi (e mi rimangio quanto detto a Mister Colombo sabato scorso in sala stampa) che sblocca il risultato portando i Grigi in vantaggio e facendo scoppiare la Nord. Al 61’ fallo di mano di Auriletto in area. Secondo giallo e conseguente espulsione per lui. L’arbitro assegna un rigore ai Grigi. Dal dischetto va Santini che segna il goal del 2-0. Grigi vicini al 3-0 al 71’ ma Nobile si supera. Al 73’ fuori Massimiliano Gatto e dentro Schiavon. Al 78’ Comi, solo davanti a Cucchietti, tira la palla direttamente nelle poltroncine laterali. All’89’ goal della Pro Vercelli con Comi che calcia all’incrocio dei pali. Grigi vicini di pochissimo al terzo goal con Santini al 90º ma Nobile para.

Al triplice fischio, quello della seconda vittoria casalinga, i giocatori dell’Alessandria si abbracciano in lacrime tra le esultanze e gli applausi della Nord.

Le formazioni

Alessandria

22 Cucchietti; 25 Gemignani, 14 Sbampato, 28 Prestia, 19 Badan; 24 Gazzi (C); 11 Sartore, 20 Checchin, 10 Maltese, 21 Bellazzini; 9 De Luca. A disposizione: 1 Pop, 3 Agostinone, 5 Zogkos, 7 Santini, 12 Scatolini, 13 Gerace, 15 Gjura, 16 Akammadu, 18 Coralli, 23 Panizzi, 26 Tentoni, 30 Rocco.

Pro Vercelli

22 Nobile; 2 Berra (C), 13 Milesi, 24 Auriletto; 11 L. Gatto, 4 Sangiorgi, 14 Bellemo, 29 Iezzi; 20 Emmanuello, 19 Mal; 32 Morra. A disposizione: 1 Moschin, 7 Merio, 9 Comi, 10 Gatto M., 17 Rosso, 18 Schiavon, 21 Grillo, 23 Volpe, 25 Pezziardi, 28 Crescenzi, 30 Foglia, 36 Gerbi.

Marcatori: Panizzi (A), Santini (A), Comi (P)

Ammoniti: Badan (A), Prestia (A), Santini (A)

Espulsi: Auriletto (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *