Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

È obbligatorio voltare subito pagina, domani c’è la Pro

F.c.Pro Vercelli 1892 vs Alessandria - Campionato di calcio Serie C 2018/19 Girone AVigilia di campionato oggi per i Grigi di Mister Colombo che domani alle 20:30 tra le mura amiche del Moccagatta affronteranno la Pro Vercelli nel recupero della 22ª giornata di campionato che era stata rinviata per la neve caduta su Alessandria. I Grigi devono riprendersi immediatamente dalla pesante batosta subita a Piacenza dove hanno perso 4-0 mentre la Pro Vercelli arriva carica per la vittoria di sabato nel derby casalingo contro il Gozzano.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Quello che è successo a Piacenza – ha detto Mister Colombo nella conferenza pre partita – non va dimenticato. Ci deve far venire la giusta reazione per scendere in campo domani nonostante la stanchezza. Checchin è in gruppo e potrebbe partire dal primo minuto. La società ha aumentato la credibilità all’interno del gruppo prendendo un provvedimento di questo tipo anche a costo di perdere la partita. Speriamo che Luca abbia capito la lezione e gli sia di aiuto per il prosieguo della carriera. Si tratta di un giocatore che ha delle caratteristiche tecniche importanti e va addestrato anche nei comportamenti. I movimenti che sono stati fatti a Piacenza dagli attaccanti che dovevano attaccare la profondità non sono stati fatti nei modi giusti e nei tempi giusti. Poi abbiamo dei quinti che non hanno nelle loro caratteristiche il driblare l’uomo e non glielo si chiede neanche. La difesa a Piacenza è stata colpita su palle inattive. A volte si dice che una sconfitta faccia bene e speriamo domani di dimostrare questa teoria. La Pro è una formazione rinvigorita dal fatto che l’Entella rallenti. L’unica nostra defezione rispetto a sabato è Delvino che ha un problema al gemello del polpaccio mentre recuperiamo Rocco per la panchina anche se avrà bisogno di tempo. Agostinone è disponibile per uno spezzone di partita. Akammadu potrebbe avere ancora un’opportunità perché la squadra non lo ha aiutato ad avere una prestazione migliore, se mettessi in discussione uno dovrei mettere in discussione tutti quanti. Ci sarà un piccolo turnover per avere maggiore freschezza in tutti. La classifica che non ci sorride deve darci quello stimolo in più, non dobbiamo pensare di essere già salvi. La nostra è una squadra che patisce dal punto di vista caratteriale e fisico in certe situazioni, allora bisogna creargli degli stimoli. E la classifica è il migliore di questi stimoli perché si vede che non ci sono ancora le distanze per essere tranquilli“.

Tra le fila della Pro Vercelli mancheranno gli infortunati Azzi, De Marino, Germano, Gladestony e Tedeschi oltre a Mammarella che è stato squalificato dal Giudice Sportivo. Nei Grigi, invece, mancheranno Chiarello, Gatto, Delvino (per un problema al polpaccio) e Usel. Rientra, invece, Daniele Rocco.

Gli ospiti, allora, potrebbero scendere in campo con Nobile tra i pali, Berra, Milesi, Auriletto e Iezzi in difesa, Emmanuello e Sangiorgi a centrocampo, Leonardo Gatto, Foglia e Massimiliano Gatto sulla trequarti e Morra in attacco. I Grigi, invece, dovrebbero scendere in campo con qualche modifica rispetto a sabato. Si potrà vedere, allora, Pop tra i pali, Sbampato, Gazzi e Prestia in difesa, Gemignani, Checchin, Maltese e Badan a centrocampo, Bellazzini sulla trequarti e la coppia De Luca – Akammadu in attacco.

Le probabili formazioni

Alessandria 3-5-2

Pop; Sbampato, Gazzi, Prestia; Gemignani, Checchin, Maltese, Badan; Bellazzini; De Luca, Akammadu.

Pro Vercelli 4-2-3-1

Nobile; Berra, Milesi, Auriletto, Iezzi; Emmanuello, Sangiorgi; L. Gatto, Foglia, M. Gatto; Morra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *