Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Massimo Cerri non è più il direttore sportivo dei Grigi

 

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

massimo-cerriMassimo Cerri non è più il direttore sportivo dell’Alessandria Calcio. La notizia l’ha data la stessa società di Via Bellini con un breve comunicato. “È giunta al termine la collaborazione tra l’Alessandria Calcio e il suo Ds Massimo Cerri – si legge nella nota della società –. La società desidera ringraziarlo per l’impegno profuso e la correttezza dimostrata in tutta la durata del suo incarico, formulandogli gli auguri più sinceri per il proseguimento del suo percorso professionale”.

Quasi certamente l’incarico sarà affidato fino al termine del campionato all’attuale direttore dell’area tecnica Alessandro Soldati che è iscritto all’albo dei direttori sportivi e che, secondo quanto appreso dalla nostra redazione, ha già scelto il nuovo allenatore.

Cerri era arrivato con Pasquale Sensibile e ne ha preso il posto durante lo scorso campionato. Al termine dalla stagione è stato chiamato ad azzerare completamente la rosa per dare vita al famigerato progetto giovani. Il suo contratto, però, era in scadenza e non è stato rinnovato.

La notizia del suo addio era nell’aria da qualche settimana da quando non si è visto alla presentazione di Mister Colombo e del suo staff. Poi, però, era nuovamente presente a Vercelli per la partita contro il Gozzano ma quella è stata la sua ultima apparizione.

Con lui siamo al quarto DS cambiato da Luca Di Masi. Qualcosa non torna. E siamo certi che Cerri è l’unico non colpevole dei risultati fallimentari di questa stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *