Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Pro Vercelli: obiettivo vittoria del campionato

Il prossimo avversario dell’Orso Grigio è la Pro Vercelli, la gara è valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie C girone A.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

In classifica la squadra piemontese è a quota 39 punti dopo 19 partite giocate con 11 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte: 26 gol fatti e 13 gol subiti.

Nell’ultimo turno di campionato i piemontesi hanno avuto ragione dell’Arezzo, battuto per 1-0 con la decisiva rete di Gatto.

In panchina siede Vito Grieco. Nato a Molfetta nel 1971 ha iniziato la sua carriera da tecnico affiancando Alessandro Pane, allo Spezia. Nel febbraio 2012 ha seguito proprio Pane che è stato ingaggiato dal Pisa. Dal 2014 per un biennio è stato l’allenatore degli Allievi Nazionali della Pro Vercelli. Dal 2016 ha ricoperto l’incarico di mister della Primavera della Pro Vercelli. Il 7 maggio 2018 è stato promosso alla guida della prima squadra in sostituzione di Gianluca Grassadonia.

In porta Nobile è tornato dal prestito all’Alma Fano, nella passata stagione ha giocato 3 gare nella Pro Vercelli. Moschin è tornato dal prestito al Cuneo dopo aver giocato 6 gare nella seconda parte della passata stagione. Per lui 11 presenze nella Carrarese nella stagione 2017/18.

In difesa Milesi è stato tesserato dall’Atalanta: nella scorsa stagione 34 presenze nel Vicenza. Tedeschi è giunto dal Catania dove ha giocato 28 presenze segnando 1 gol nella precedente annata. Crescenzi è stato preso dal Lugano: nella precedente stagione 29 presenze nell’Arezzo. Pezziardi è in prestito, annuale, dalla Juventus.

A centrocampo Grillo è approdato dalla Paganese. Bellomo è in prestito, annuale, dalla Spal: nella seconda parte della scorsa stagione era al Padova dove ha giocato 7 gare. Schiavon è stato tesserato dalla Spal dove è stato le ultime due stagioni e mezzo: 12 presenze in Serie A. Foglia è tornato dal prestito al Chieri dove ha collezionato 37 presenze segnando 9 gol in Serie D. Gatto Leonardo è in prestito, annuale, dalla Virtus Entella: nella precedente stagione ha fatto parte della Salernitana, nella prima parte con 12 presenze e 1 gol mentre nella seconda parte era alla Virtus Entella dove ha raccolto 15 presenze realizzando 2 gol. Azzi è stato tesserato dalla Tombense Futebol Clube. Rosso è tornato dal prestito dalla Reggio Audace: nella passata stagione 16 presenze e 1 gol nella Reggiana. Grillo è giunto dal Palermo.

Nelle ultime gare disputate il modulo di gioco utilizzato dall’allenatore è stato il 4-3-3: in porta il titolare è Nobile. In difesa, da destra, Berra, Tedeschi, Milesi e Mammarella. A centrocampo da destra Bellemo, Schiavon e Germano. In avanti Gatto a sinistra, Azzi a destra e Morra al centro.

Portieri:

22 Tommaso Nobile

1 Simone Moschin

12 Lorenzo Rovei

Difensori:

2 Filippo Berra

3 Carlo Mammarella

25 Francesco Pezziardi

29 Roberto Iezzi

31 Davide De Marino

5 Luca Tedeschi

13 Luca Milesi

28 Luca Crescenzi

Centrocampisti:

8 Umberto Germano

6 Gladestony Da Silva

10 Massimiliano Gatto

17 Simone Rosso

4 Alessandro Sangiorgi

30 Michele Foglia

14 Alessandro Bellemo

24 Antonio Grillo

18 Eros Schiavon

11 Leonardo Gatto

27 Paulo Azzi

Attaccanti:

32 Claudio Morra

9 Gianmario Comi

36 Erik Gerbi

19 Raoul Mal

21 Paolo Grillo

Allenatore: Vito Grieco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *