Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Special Team Alessandria e Zimetal Fortitudo: binomio vincente

45438906574_85d96cf4e2_k-2Una settimana intensa per lo Special Team Alessandria protagonista di due appuntamenti all’insegna della grande pallacanestro. Lunedì, in occasione della giornata internazionale della persona con disabilità, la neocostituita associazione sportiva ha avuto l’opportunità di condividere il parquet del PalaCima con la Zimetal Fortitudo in un match di basket unificato, fortemente voluto dai coach Vandoni e Petrozzi, per l’occasione in veste di arbitri. Una collaborazione, nata sulla scorta di una comune visione dello sport come strumento di inclusione sociale, che ha permesso di organizzare un intenso pomeriggio di sport durante il quale Lemmi e compagni si sono divertiti fra assist e tiri in una partita tiratissima terminata in un salomonico pareggio. Il filo rosso della manifestazione è stato il “divertimento consapevole”: la gioia di giocare a pallacanestro con la certezza di costruire qualcosa di buono che va ben oltre lo sport. Ciliegina sulla torta il primo canestro ufficiale di Lorenzo Robutti che ha emozionato tutti i presenti entrando a referto nell’entusiasmo generale di compagni e “avversari”. Mercoledì è stata la volta dell’ormai tradizionale rendez-vous con i giocatori dell’Olimpia Milano in occasione dell’amichevole presso il Mediolanum Forum di Assago. Una partita che ha visto scendere in campo due squadre miste composte da giocatori della AX e dagli Atleti del Team Italia che prenderanno parte ai prossimi Giochi Mondiali Special Olympics di Abu Dhabi. Tra questi anche i due portacolori alessandrini Steven Bragato e Samantha Scioscio, sostenuti a bordo campo dai compagni dello Special Team. Gli appuntamenti di prestigio non finiscono qui: martedì prossimo, in occasione del match casalingo di Eurocup tra Fiat Auxilium Torino e Rytas Vilnius, Bragato e Scioscio scenderanno in campo per la presentazione delle squadre insieme agli altri Atleti piemontesi convocati in nazionale per l’evento iridato del prossimo marzo.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *