Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Stellini: “Umiltà nell’affrontare le gare”

Vigilia della terza giornata del campionato di Serie C per l’Alessandria al centro sportivo Michelin di Spinetta Marengo dove la squadra ha effettuato la seduta di rifinitura. Christian Stellini ha parlato alla vigilia del match di Piacenza contro la Pro Piacenza di Fulvio Pea.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Sono tanti i temi affrontati dal mister in conferenza, ma quello sicuramente più rilevante è stato il discorso relativo all’umiltà: “Ci vuole umiltà nell’affrontare le partite, i valori vengono fuori se si vanno venire fuori; l’obiettivo finale è cercare di costruire qualcosa di inimmaginabile. Dopo le partite dimostri di essere il più forte, soltanto il timore ti salva da tanti pericoli“.

Sulla formazione che schiererà domani sera: “I dubbi sono in  tutti i reparti, a parte la porta, ho giocatori molto forti su cui posso contare in tutti i reparti“.

Sul precedente match disputato dagli avversari: “La Carrarese ha capitalizzato meglio le occasioni che ha creato, la Pro Piacenza ha avrebbe meritato qualcosa di più, Ci sono giocatori di qualità, giocatori con doti fisiche e tecniche. E’ una squadra da prendere con le pinze. Ogni squadra che affronteremo nel girone ha 2/3 elementi sopra la media, nessuno ci permetterà di avere vita facile“.

Sulla sosta avuta la settimana scorsa: “Sarebbe meglio non avere la sosta. Una partita alla settimana è gestibile, anche se abbiamo disputato una buona amichevole“.

Sulla condizione della squadra: “L’unico indisponibile è Rossetti. Bellomo deve avere tempo per trovare la condizione migliore. La sosta ha permesso di recuperare dei giocatori che hanno ripreso il ritmo partita; tutta la squadra deve trovare equilibri“.

Il match comincerà alle ore 20.30  e sarà arbitrato dal signor Andrea Tursi di Valdarno, coadiuvato dagli assistenti Zingrillo di Seregno e Avalos di Legnano.

Mentre la gara contro il Livorno, valida per il quarto turno di campionato, è stata anticipata alle ore 20.45 di venerdi 15 settembre con diretta televisiva su Sportitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *