Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Alessandria: presentato Sensibile come nuovo Ds

L’Hotel Diamante di Spinetta Marengo ha fatto da cornice alla presentazione del nuovo Direttore Sportivo dell’Alessandria Calcio: Pasquale Sensibile. Il neo arrivato, nativo di Lecco, prende il posto dell’esonerato Giuseppe Magalini.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Prima delle prime parole di Sensibile è stato il Presidente Luca Di Masi a parlare: “ho commesso degli errori, ma sono stati fatti con il cuore, per l’amore immenso che ho nei confronti di questa società. La stagione non è ancora finita ed è fondamentale la gara di sabato; anche se non trovo molta positività cerco di scavare in fondo. E’ una delusione immensa. Ero in macchina, sabato, con le lacrime agli occhi, devastato”. Su Sensibile: “Il passo lo ritengo importante come direzione sportiva, all’Alessandria servono spalle larghe. Non mollo, rilancio. Il contratto con il nuovo direttore sportivo è fino al giugno 2019”.

Pasquale Sensibile ha dichiarato: “La mia massima attenzione è legata al capitolo degli stati d’animo. C’è da trovare il punto di equilibrio in un ambiente incazzato. Ci deve essere pieno rispetto delle persone e dei ruoli”  

Ancora Di Masi ha aggiunto: “Finiamo la stagione e non pensiamo che questo campionato sia finito. Non sono illuso, può capitare qualche cosa di positivo. Provate a starci vicino. Non lasciateci soli“.

Ancora Sensibile: “La squadra è una corazzata per la categoria, Da questa mattina sono responsabile di tutto. Dobbiamo fare valutazioni giorno dopo giorno. Presenza, attenzione e vicinanza. Ho iniziato i colloqui individuali e fino a sabato sera non voglio sentire parlare di playoff“.

Di Masi ha aggiunto: “Ci sono due aspetti che contraddistinguono la gestione della squadra: dialogo e confronto. Il nostro nuovo Direttore ha queste caratteristiche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *