Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Il punto sul Girone A di Lega Pro

img_2312

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La Cremonese non molla il primo posto: i grigiorossi superano di misura la Lucchese mantenendo inalterato il vantaggio sull’Alessandria, a sua volta vincente al Moccagatta contro il Renate alla prima in panchina di Bepi Pillon. Cadono a sorpresa Arezzo e Giana Erminio: gli amaranto sprofondano contro il Prato subendo la seconda sconfitta stagionale tra le mura amiche, mentre i lombardi al Città di Gorgonzola cedono al Pro Piacenza; ad approfittarne è il Livorno che pareggia contro il Piacenza salendo ad una lunghezza dal terzo posto. Il Como conquista aritmeticamente i playoff superando in rimonta la Lupa Roma, mentre la Robur Siena risale la china e al Franchi si impone sulla Viterbese. Successi fondamentali in ottica salvezza per Olbia e Carrarese, vincenti rispettivamente contro Pistoiese e Pontedera. Alla Racing Roma, infine, costa cara la sconfitta del Mannucci con il Tuttocuoio: l’incubo Serie D si avvicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *