Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

JUNIORES: L’EUROBEV ALZA BANDIERA BIANCA

eubevGiocare a calcio significa saper fare sacrifici, sapersi privare di qualcosa per ottenere risultati, avere la serietà di prepararsi all’impegno agonistico con la testa giusta, nel rispetto dei compagni di squadra, dei dirigenti, di chi si adopera per permettere che tutto funzioni al meglio e, soprattutto, nel rispetto di se stessi. Chi capisce che il calcio è questo, giochi a calcio, per chi non riesce a capirlo, invece, ci sono sempre mille altre attività e passatempi che possono riempire le giornate.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Questa introduzione serve per far capire il perché mister Russo si sia visto costretto dalle circostanze e da un senso di giustizia nei confronti del proprio gruppo a mandare in campo una certa formazione, lasciando in panchina il portiere titolare e il centrocampista di maggiori qualità tecniche: il perché lo sa lo spogliatoio e non è il caso di spiegarlo in questo contesto. Sta di fatto che due gravi indecisioni del numero uno di giornata e un calcio di rigore molto generosamente concesso dal direttore di gara fanno in modo che il primo tempo si chiuda con un clamoroso 3 a 0 a favore degli ospiti, increduli di fronte a tanta grazia. La ripresa registra il gol della bandiera e un continuo predominio sul piano del gioco della squadra di casa. Finisce 3 a 1, il Monferrato scatta verso la vittoria di questo campionato, l’Europa si lecca le ferite e avrà modo di riflettere sulle conseguenze di un campionato probabilmente gettato alle ortiche.

Lezione pesante per Hicham e compagni, speriamo almeno che sia servita a qualcosa: tempo per vincere nel calcio ne hanno davanti ancora tantissimo. A condizione che ne comprendano le regole più importanti.

Europa Bevingros: Tiba, Touati A. (8’ st Sina), Boschiero (27’ st Toscano), Birbiglia, Berberi (29’ st Sakhi), Russo M., Hicham (44’ st Prince), Bammou, El Khalqi, Salerno, Trisoglio (5’ st Oukhssas). All. Russo.

Monferrato: Mazzucco, Moroni, Cadri, Giacobbe, Olivieri, Cappellini (36’ Tartara), Bocchio, Fracchia (8’ st Muzio), Canepari (14’ st Barberis), Pezzotta (39’ st Avanzini), Lacosta (1’ st Hizdri). All. Tinnirello.

Reti: 9’ pt Moroni, 13’ Cadri, 35’ Pezzotta su rigore, 19’ st El Khalqi.

Espulso al 2’ st Bammou.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *