Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Obiettivo vincere in trasferta

Archiviata la pratica Tuttocuoio, nel match i valori tattici, tecnici e di qualità sono apparsi evidenti, è tempo di iniziare a pensare alla prossimo impegno di campionato che si chiama Pistoiese, gara in programma allo stadio Marcello Melani, sabato alle ore 18.30.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

In trasferta urge, e subito, cambiare registro perchè la Cremonese è ripartita, perchè lontano dal Moccagatta, i grigi hanno evidenziato da Livorno in poi non soltanto sconfitte ma anche una mentalità da rivedere per una prima della classe.

L’atteggiamento visto nella gara di ieri, Fischnaller e Piana i migliori, è quello che sempre si dovrebbe tenere ma sappiamo che, in questo girone, nessuno concede, lo sanno bene tutte le compagini impegnate.

Le trasferte, da sabato alla fine del torneo, saranno cinque: Pistoiese, Robur Siena, Carrarese, Viterbese e Lupa Roma: il che vuol dire formazioni affamate di punti per cercare di ottenere una salvezza tranquilla; squadre che al cospetto della capolista raddoppiano le energie sia fisiche che mentali. Occorre cambiare registro anche sotto il profilo dell’approccio alla gara che nelle ultime trasferte è apparso un pò leggero. Chi gioca contro la capolista da il massimo e giocatori che hanno calcato campi importanti lo devono sapere. E’ dalla gara di Prato che non arrivano i tre punti lontano da Alessandria.

Sei gare in casa e cinque in trasferta al traguardo finale in un ambiente che, come sottolineato dal capitano Sosa, deve essere tutto unito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *