Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

A.C.F Alessandria: Pari e patta contro il Molassana

wp_20161030_14_33_40_pro

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

Terza giornata d’andata Serie B femminile

A.C.F Alessandria  1 Molassana Boero A.S.D. 1

by Federica Ghisolfi

Al campo sportivo “Ex Casermette” di via Falcone  in Alessandria, si sono affrontate Alessandria e Molassana Boero A.S.D. L’Alessandria arriva a questo incontro con quattro punti in classifica, mentre il Molassana con tre punti. Ottimo primo tempo dell’undici di Cantone, che crea diverse occasioni da rete.Il Molassana praticamente riesce a superare la metà campo in pochissime occasioni. Prima frazione che termina 0-0, anche se l’Alessandria fosse passata in vantaggio, non avrebbe rubato nulla. Nel corso della seconda frazione il Molassana, è riuscita in qualche occasione a dare fastidio alla retroguardia alessandrina, che si è disimpegnata bene. Mister Cantone toglie  due attaccanti, e fa entrare altre due attaccanti, cioè fa entrare Bergaglia per Amandola, e Papaleo per Soragni, e un centrocampista per l’attaccante Barbesino. Nel complesso, una gara “maschia”, dal punto di vista dell’agonismo. A fine partita scambiando due chiacchiere con un componente della società del Molassana, si dimostrava molto soddisfatto del punto conquistato. Con questo pareggio l’Alessandria sale a quota cinque in classifica, mentre il Molassana a quattro.

Formazioni

Alessandria: Asteggiano, Schiavi, Anselmo, Devecchi, Bianco, Marinoni, Soragni [ 83’ Papaleo], Zella, Accoliti, Amandola [ 83’ Bergaglia]Barbesino [78’Zecchino]. A disp: Capra, Dabusti, Zecchino, Papaleo, Bergaglia, Garavelli. All: Cantone

Molassana: Delfino, Cozzani, Peluttiero, De Agostini, Fernandez, Belloni, Librandi, Zoppi, Canepa, De Blasio, Traverso [ 86’A Bondi]. A disp: Bandini, Vecciu, Militello, A Bondi, Crivelli, Poneanelli, Poletto. All: Berlingheri

Marcatori: 47’ st Soragni (A), 69’ Librandi

Arbitro: Stefano Peletti (Crema)

Assistente 1:Bayrem Salhi (Chivasso)

Assistente 2: Roberto Lingua (Chivasso)

Ammonite: 31’ pt Bianco (A); 41’ pt Asteggiano (A); 47’  Peluttiero (M); 70’ Accoliti (A)

Angoli: 3-1

Recupero:1’+3’

Squadre

Le padroni di casa scendono in campo con la casacca  grigia con bordi rossi e gialli, e calzoncini grigi. Il Molassana con casacca azzurra con strisce rosse, e calzoncini azzurri.

Cronaca

Parte all’attacco l’Alessandria che al 5’ colpisce la traversa, con un gran tiro dalla sinistra di Anselmo. Il Molassana si vede al 10’ con un tiro dal limite dell’area, esce a pugni alti Asteggiano. Al 12’ parte sulla destra  Amandola, che tira, sfera che finisce in angolo. Al 14’ pasticcio della difesa  del Molassana, dove portiere e difensore si intendono, non ne approfitta l’Alessandria. Al 16’ corner per il Molassana, se ne incarica De Blasio, sbroglia la difesa dell’Alessandria. Partita che ne primi quindici minuti scorre via piacevolmente. Al 17’ occasione Alessandria con Soragni. Al 18’ per l’undici di Cantone, va vicina al gol Accoliti, con un bel tiro di sinistro dall’interno dell’area, devia in corner Delfino. Prima limpida occasione, da parte del Molassana al 22’, quando con un liscio della difesa alessandrina , ne approfitta Librandi che calcia al volo, bella parata di Asteggiano, che alza la sfera oltre la traversa. Al 31’ finalmente si rivede il Molassana con Canepa, devia in corner Anselmo. Al 33’ tiro debole effettuato dal Molassana con Fernandez, para senza nessun problema Asteggiano. Al 35’ per l’Alessandria si invola Soragni, che dialoga con Amandola, quest’ultima crossa, sfera che nuovamente finisce a Soragni, che non riesce a colpire la palla. Al 43’ corner per Alessandria, calcia Zella, palla che arriva ad Amandola che con un bel gesto tecnico tira, pallone che finisce addosso ad un difensore. La ripresa inizia con le stesse ventidue. Vantaggio Alessandria al 47’ con Soragni, azione iniziata da una punizione calciata da Zella, il portiere Delfino respinge sulla sua destra, sulla sfera si avventa Soragni che insacca. Al 55’ dopo un batti e ribatti, per il Molassana va al tiro De Blasio, tiro che finisce abbondantemente a lato. Al 57’ Molassana con Zoppi, che calcia violentemente dal limite destro dell’area, palla che finisce fuori. Al 63’ bella percussione da parte alessandrina con Accoliti, che serve al centro dell’area Amandola, che scarica sull’accorrente  Soragni, che calcia fuori       . Al 65’ punizione per il Molassana, sul punto di battuta Canepa, che calcia sulla barriera. Il Molassana al 69’ perviene al pareggio con Librandi, dopo una respinta da parte di Asteggiano. Al 77’ l’Alessandria perviene al tiro con Amandola, sfera che termina fra le braccia di Delfino. All’81 punizione per il Molassana, con Zoppi, tiro abbondantemente a lato. All’82 punizione per l’Alessandria, se ne incarica Zella, pallone scagliato in mezzo all’area, colpisce di testa Anselmo, sfera fuori. All’88 corner per l’Alessandria, calcia Zella, libera la difesa ospite, sfera che finisce a Papaleo , che tira di prima intenzione, palla che finisce fuori. In pieno recupero corner per il Molassana con Fernandez. L’incontro termina dopo tre minuti di recupero.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *