Hurrà Grigi

Quindicinale di calcio e non solo

Lega Pro: gli ultimi colpi del girone A

Alle ore 23.00 la famosa porta del CalcioMercato a Milano si è chiusa; ora le trattative si fermano fino al 2 gennaio quando partirà la sessione di mercato invernale. La redazione di Hurrà Grigi ha effettuato un riassunto di quelle che sono state le trattative relative all’ultimo giorno di mercato.

Continua a leggere l'articolo dopo il banner

La Lucchese ha acquisito il diritto alle prestazioni del difensore Kastriot Dermaku (classe ’92), di proprietà dell’Empoli e nella scorsa stagione in forza al Pavia, in Lega Pro, con cui ha fatto registrare 13 presenze.
La Vibonese ha ingaggiato la punta esterna Pietro Cogliati (classe 1992). Il neo acquisto rossoblù è un ex Giana Erminio, club con il quale ha disputato 23 gare e siglato tre reti nello scorso torneo di Lega Pro.
Il centrocampista centrale Davide Moro (classe 1982) è un nuovo calciatore della Cremonese. Il giocatore arriva in grigiorosso a titolo definitivo dalla Salernitana. L’esterno difensivo Edoardo Stanghellini (classe 1997) approda in Lombardia: arriva a titolo definitivo dal Torino e in passato ha vestito le maglie di Chievo Verona e Mantova.Il difensore Giacomo Gambaretti (classe 1992), ex Alessandria, dopo aver prolungato il contratto che lo legherà alla Cremonese, è stato ceduto dai grigiorossi a titolo temporaneo alla FeralpiSalò.
La Robur Siena ha rescisso in modo consensuale il contratto con il difensore Daniele Guglielmi (classe 1998) mentre ha tesserrato l’attaccante croato Andrija Filipovic, classe 1997, nell’ultimo torneo di Viareggio, con la maglia dello Spezia, Filipovic ha segnato sei reti in partite disputate. C’è la cessione a titolo temporaneo della punta Gianmarco De Feo (classe 1994) alla Lucchese; il centrocampista Riccardo Secondo (classe 1995) approda in Toscana; il giocatore arriva in prestito dalla Pro Vercelli.
Torna a vestire la casacca del Prato, in prestito annuale dal Vicenza, il difensore – già in biancazzurro nel campionato 2012/13 – Andrea Beduschi (classe 1992). Il terzino ha trascorso l’ultima stagione nelle file del Lecce.
Il Prato ha raggiunto l’accordo con l’Hellas Verona per il prestito di un anno del centrocampista Luca Checchin (classe 1997),  nella stagione appena trascorsa Checchin con il Verona di Mandorlini ha fatto diverse apparizioni in Serie A:  in azzurro il giovane centrocampista ha fatto parte della nazionale italiana Under 20 guidata da Alberigo Evani.
Il Livorno ha comunicato con un tweet che l’attaccante Lorenzo Di Curzio (classe 1996, ex Avezzano) si è trasferito, a titolo temporaneo, alla Vibonese, mentre il difensore Roberto Pirrello (classe 1996, ex Primavera del Palermo) è passato al Siracusa ed ha ultimato il tesseramento del portiere Luca Mazzoni (classe 1984, lo scorso anno in forza alla Ternana)
Lo Spezia ha ceduto a titolo temporaneo alla Carrarese il centrocampista Simone Bastoni (classe 1996), la scorsa stagione il giocatore ha militato nelle file della Robur Siena.
L’attaccante Matteo Merini (classe 1988) non è più un giocatore della Pistoiese: la punta si è infatti accasata al Santarcangelo.
Gregorio Luperini è un nuovo giocatore della Pistoiese, il classe ’94 arriva in arancione con la formula del prestito dalla Cremonese; Luperini nelle ultime tre stagioni ha vestito la maglia del Pontedera, con una breve parentesi alla Pro Vercelli. Il centrocampista Nadir Minotti (classe 1992) è un giocatore della Pistoiese,  arriva a Pistoia con la formula del prestito, via Sambenettese, con il benestare dell’Atalanta che ne detiene il cartellino,
Il Pontedera ha ratificato l’ingaggio a titolo temporaneo dalla Juventus del centrocampista Elvis Kabashi (classe 1994), già in granata nella scorsa stagione con 26 presenze e 3 segnature.
Alessio Lo Porto, esterno sinistro classe ’96, saluta la Ternana e approda in Lega Pro al Tuttocuoio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *